Home EDITORIALI Ma perchè non tassiamo i travestiti?

Ma perchè non tassiamo i travestiti?

I dati aggiornati li ha pubblicati il Corriere della Sera martedì 5 novembre: 9 milioni di italiani vanno a prostitute in media una volta ogni 15 giorni. Considerando un costo medio di 50 euro “a prestazione”, vuol dire un volume d’affari di 900 milioni di euro al mese, di 11 miliardi di euro all’anno. Più o meno, le tasse che evadono le prostitute sono attorno ai 4 miliardi di euro, tutti soldi che si portano all’estero. In Italia, siccome siamo tutti dei perbenisti, non è moralmente corretto far pagare le tasse a queste povere ragazze: meglio lasciarle nelle mani degli sfruttatori anziché legalizzare e tutelare la loro posizione, perchè è moralmente scorretto pensare che lo Stato guadagni soldi da povere ragazze che vendono il loro corpo. Va bene, se proprio non vogliamo tassare "povere ragazze indifese", allora, per lo meno, tassiamo i travestiti: loro non sono ragazze indifese, sono uomini e certo non fanno un lavoro più duro dei minatori e dei contadini, che sono tassati fin sopra i capelli. 

Dobbiamo smettere di essere perbenisti: siamo in un Paese che ha le tasse più alte d’Europa e offre i servizi peggiori, dobbiamo finire di farci prendere in giro da chi dice che l’anno prossimo la pressione fiscale calerà dal 44,2% al 44,1%: vuol dire che lo Stato, per ammazzarci, ci sparerà 441 fucilate anziché 442. E’ tempo che tutti facciano la loro parte, anche prostitute, travestiti e gigolò.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Novate lite spara panico

Bresso, violenza sessuale nel Parco Nord? Ragazza violentata alle porte di Milano

Ha raccontato di essere stata vittima di una violenza sessuale. Un episodio che se confermato sarebbe davvero preoccupante avvenuto nel Parco Nord tra Bresso...
Sala Beppe Milano

Ballottaggio sindaco: Zingaretti e Sala a Saronno per sostenere il candidato Airoldi

Mercoledì 30 settembre, a pochi giorni dal ballottaggio per l’elezione del sindaco, arriveranno a Saronno Nicola Zingaretti e Beppe Sala, a sostenere la candidatura...
Poste Brollo

Poste Mobile down, problemi nelle chiamate e connessione internet in tutta Italia

PosteMobile down in tutta Italia. Lo riferisce la pagina DownDetector dopo le numerose segnalazioni di utenti che hanno problemi a effettuare chiamate e nella...

Cormano, incidente in Comasina: auto ribaltata. C’è anche un bimbo di 9 anni

Auto ribaltata in Comasina all'altezza di Cormano. L'incidente è avvenuto poco dopo le 8.30 di lunedì 28 settembre. Tra i feriti lievi c'è anche...
Guardia di Finanza covid

Contributi emergenza Covid con dichiarazioni false, sequestro e denunce della Guardia di Finanza

Quattro società di Milano e hinterland, hanno chiesto e ottenuto dallo Stato 87.000 euro di contributi Covid senza averne diritto, dichiarando fatturato falso, di...

Ruba un’auto, fermato al volante e arrestato 39enne di Caronno

Un 39enne di Caronno pertusella è finito nei guai per un furto d’auto di cui è stato riconosciuto responsabile: ci è voluto, per fortuna,...
Ceriano fibra scavi

Ceriano, reperti archeologici negli scavi per la fibra, cantiere bloccato

Possibili reperti archeologici trovati con gli scavi per la fibra ottica, lavori sospesi in attesa delle perizie. L’annuncio della scoperta è stato dato dall’assessore comunale...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !