HomeEDITORIALIMa perchè non tassiamo i travestiti?

Ma perchè non tassiamo i travestiti?

I dati aggiornati li ha pubblicati il Corriere della Sera martedì 5 novembre: 9 milioni di italiani vanno a prostitute in media una volta ogni 15 giorni. Considerando un costo medio di 50 euro “a prestazione”, vuol dire un volume d’affari di 900 milioni di euro al mese, di 11 miliardi di euro all’anno. Più o meno, le tasse che evadono le prostitute sono attorno ai 4 miliardi di euro, tutti soldi che si portano all’estero. In Italia, siccome siamo tutti dei perbenisti, non è moralmente corretto far pagare le tasse a queste povere ragazze: meglio lasciarle nelle mani degli sfruttatori anziché legalizzare e tutelare la loro posizione, perchè è moralmente scorretto pensare che lo Stato guadagni soldi da povere ragazze che vendono il loro corpo. Va bene, se proprio non vogliamo tassare "povere ragazze indifese", allora, per lo meno, tassiamo i travestiti: loro non sono ragazze indifese, sono uomini e certo non fanno un lavoro più duro dei minatori e dei contadini, che sono tassati fin sopra i capelli. 

Dobbiamo smettere di essere perbenisti: siamo in un Paese che ha le tasse più alte d’Europa e offre i servizi peggiori, dobbiamo finire di farci prendere in giro da chi dice che l’anno prossimo la pressione fiscale calerà dal 44,2% al 44,1%: vuol dire che lo Stato, per ammazzarci, ci sparerà 441 fucilate anziché 442. E’ tempo che tutti facciano la loro parte, anche prostitute, travestiti e gigolò.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !