Home EDITORIALI Ma perchè non tassiamo i travestiti?

Ma perchè non tassiamo i travestiti?

I dati aggiornati li ha pubblicati il Corriere della Sera martedì 5 novembre: 9 milioni di italiani vanno a prostitute in media una volta ogni 15 giorni. Considerando un costo medio di 50 euro “a prestazione”, vuol dire un volume d’affari di 900 milioni di euro al mese, di 11 miliardi di euro all’anno. Più o meno, le tasse che evadono le prostitute sono attorno ai 4 miliardi di euro, tutti soldi che si portano all’estero. In Italia, siccome siamo tutti dei perbenisti, non è moralmente corretto far pagare le tasse a queste povere ragazze: meglio lasciarle nelle mani degli sfruttatori anziché legalizzare e tutelare la loro posizione, perchè è moralmente scorretto pensare che lo Stato guadagni soldi da povere ragazze che vendono il loro corpo. Va bene, se proprio non vogliamo tassare "povere ragazze indifese", allora, per lo meno, tassiamo i travestiti: loro non sono ragazze indifese, sono uomini e certo non fanno un lavoro più duro dei minatori e dei contadini, che sono tassati fin sopra i capelli. 

Dobbiamo smettere di essere perbenisti: siamo in un Paese che ha le tasse più alte d’Europa e offre i servizi peggiori, dobbiamo finire di farci prendere in giro da chi dice che l’anno prossimo la pressione fiscale calerà dal 44,2% al 44,1%: vuol dire che lo Stato, per ammazzarci, ci sparerà 441 fucilate anziché 442. E’ tempo che tutti facciano la loro parte, anche prostitute, travestiti e gigolò.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
Bollate incidente

Bollate, incidente con auto ribaltata, 3 feriti tra cui un bambino

Uno spaventoso incidente stradale ha causato il ferimento di tre persone questo pomeriggio a Bollate, tra cui un bambino di 5 anni. L’incidente si è...

Effetto Covid in Italia: 108mila morti oltre la media in 10 mesi

E’ stato da poco pubblicato il report dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, che fotografa gli effetti del Covid sulla mortalità in Italia nel 2020....

Scherma, ingegnere di Saronno progetta un casco speciale per non vedenti I VIDEO

Un semplice 'bip' a volte può fare la differenza. Lo sanno bene Laura Tosetto e Alessandro Buratti, atleti di scherma non vedenti tra i...

Ceriano, cantieri in corso nelle scuole, centro sportivo e strade. Crippa: “Interventi importanti per...

A Ceriano Laghetto proseguono i lavori nei vari cantieri aperti sul territorio comunale nelle scorse settimane. Si tratta di lavori pubblici e di opere...
asilo bambini

Scuole chiuse ma non per tutti: frequenza da garantire a figli di sanitari e...

Scuola in presenza in zona rossa (o arancione scuro) per gli alunni con bisogni educativi speciali ma anche per i figli di operatori sanitari,...

Le lacrime di sangue di Achille Lauro a Sanremo 2021 ideate a Saronno

  L’esibizione sul palco dell’Ariston è stata, è il caso di dirlo, da "lacrime e sangue". Achille Lauro continua a sorprendere e anche in questa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"