Home BOLLATESE Al Festival del cinema di Roma un film prodotto da novatesi

Al Festival del cinema di Roma un film prodotto da novatesi

i-corpi-estraneiC’era un pezzo di Novate tra i protagonisti del “Festival del Cinema di Roma” che, come ogni anno, richiamai grandi nome del cinema internazionale. Novate protagonista, però non sul versante degli attori e registi in concorso ma, su quello della produzione, di chi fa investimenti nella cultura. 
Tra i film in concorso a Roma, figurava anche “I corpi estranei”, pellicola che ha rac­colto numerose impressioni positive dalla critica, lavoro affidato alla regia di Mirko Locatelli, finanziato dalla Stranifilm, realtà di produzione cinematografica che vede al suo interno due anime profondamente novatesi come quella di Fabio e Paolo Cavenaghi, imprenditori poco più che trentenni che dal campo edile – immobiliare, hanno deciso di diversificare la loro attività concentrandosi anche sul cinema. 
“I corpi estranei”, che vede tra i protagonisti Filippo Timi e le cui musiche sono state affidate ai Baustelle, è un film non facile, toccante, che parla di dolore, di coraggio e vici­nanza, in grado di accostare con raffinatezza sentimenti e attualità, il tutto con un velo di pudore. La trama racconta di Antonio, padre giunto a Milano da solo per cercare uno spiraglio di salvezza per il proprio figlio affetto da una grave malattia, e di Jaber, quindicenne nordafricano da poco giunto in Italia in fuga dagli scontri della primavera araba, in ospedale per assistere il suo amico Youssef. La malattia è l’occasione per un incontro fra due anime sole e impaurite, due “corpi estranei” alle prese con il dolore. 
Il progetto, come spiegato da Fabio Cavenaghi al Notiziario, è iniziato a gennaio 2013 e le riprese, sono state effettuate tutte tra aprile e maggio a Milano, con alcune scene girate proprio a Novate nella zona prossima al centro commerciale Metropoli. 
E’ un progetto di grande valore per Novate che, per la prima volta, vede due citta­dini impegnati sul versante culturale cine­matografico n e l r u o l o d i produttori, due giovani decisi a cimentarsi con un’iniziativa imprenditoriale di stampo culturale, giunta sul red carpet di una delle rassegne cinematografiche più importanti al mondo. 
La pellicola sarà nelle sale cinematografiche tra febbraio e marzo. 



SPAZIO DISPONIBILE

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

incendio misinto

Incendio a Misinto, brucia il tetto di una casa, maxi intervento dei Vigili del...

Incendio sul tetto di un’abitazione questo pomeriggio a Misinto. L’allarme è scattato alle 15,30 in via 11 settembre, dove a prendere fuoco è stato il...

Giunta di Cislago sempre più in difficoltà, ancora sotto in consiglio

Ancora una volta la non più maggioranza di Cislago è andata sotto in consiglio comunale: le variazioni di bilancio discusse l’altra sera non sono...

Gerenzano, vandali abbandonano rifiuti nel Parco dei Mughetti

Ennesimo episodio di vandalismo all'interno del Parco dei Mughetti. La denuncia arriva direttamente dalla pagina Facebook dell'Associazione di Volontariato Il Gelso Gerenzano che, tramite...

Fognature nuove, addio allagamenti in centro a Origgio

Mai più allagamenti a Origgio: si potenzierà la rete fognaria. Rimarranno impresse a lungo, nella mente di chi ha visto coi suoi occhi, le immagini...

Covid, la situazione nei Comuni del nostro territorio: da Bollate a Paderno, da Limbiate...

Informiamo sulla situazione contagi nei comuni del nostro territorio, grazie ai dati forniti da Regione Lombardia in tempo reale. La Provincia di Milano resta la...
trenord app stibm

Stibm, biglietti integrati per i viaggiatori saltuari da oggi a carnet sull’App di Trenord

Finalmente anche i viaggiatori saltuari non dovranno più impazzire alla ricerca dei biglietti integrati per viaggiare su bus, tram o treno, da qualsiasi comune...

“La Lombardia è zona arancione”. Coprifuoco alle 22, negozi aperti e spostamenti vietati

"Grazie ai sacrifici dei lombardi, apprezzati i dati epidemiologici, ora siamo in zona arancione e potremo riaprire gli esercizi commerciali. A breve la decisone...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !