Home BOLLATESE Il Bollate Softball si iscriverà alla Serie A

Il Bollate Softball si iscriverà alla Serie A

SOFTB-Guido SoldiIl softball a Bollate non morirà, la storica società cittadina, malgrado le difficoltà di cui il Notiziario ha scritto settimana scorsa, iscriverà la squadra al campionato di Serie A. Lo rende noto un comunicato del Consiglio direttivo del Bollate Softball 1969, che tranquillizza i tifosi: “In seguito ad un articolo apparso sul settimanale “Il Notiziario” della scorsa settimana, il Consiglio ci tiene a ricordare a tutti i sostenitori del Bollate che, in 44 anni di storia della Società, il presidente Tino Soldi non è mai stato lasciato solo, bensì è stato affiancato dai suoi fratelli, Guido, Chicco e Maddalena, ai quali si è poi aggiunto un numero sempre più ampio di collaboratori. Così come sempre, anche questa volta, in una situazione ardua da affrontare, Tino non verrà abbandonato – tranquillizza il direttivo – Alcuni, in questo mare in tempesta, non hanno esitato ad abbandonare la nave, altri, addirittura, hanno cercato di rendere ancor più precaria una già delicata circostanza. Ma gli amici rimasti sono determinati nel riuscire in un’impresa che solo un mese fa sembrava impossibile, il salvataggio della Società. Tale obiettivo è, oggi, invece, più che raggiungibile… Alla domanda “Cosa succederà ora al Bollate?”, la direzione risponde, con voce sicura ed un accento soddisfatto, che, per l’anno sportivo 2014, il Bollate Softball 1969 iscriverà, ai rispettivi campionati, una squadra di categoria Minisoftball, due squadre di Under 12, una di Under 16, una di Under 21 ed, infine, una squadra nel massimo campionato dell’ISL, Italian Softball League. Certamente siamo ancora alla ricerca del budget necessario per affrontare una stagione così impegnativa e per questo ci appelliamo a tutte le aziende presenti sul nostro territorio, piccole o grandi che siano, affinché offrano il proprio contributo alla nostra causa”.
Trovate il testo completo del comunicato sul Notiziario in edicola da domani, venerdì 29 novembre, insieme a un’intervista a Guido Soldi (nella foto).


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"