Home EDITORIALI Il mio amico, l'alcol e lo Stato

Il mio amico, l’alcol e lo Stato

Sto camminando per strada, qualche giorno fa, quando mi casca l'occhio su un annuncio funebre: riguarda un uomo neppure cinquantenne che è morto. Il nome mi dice qualcosa ma non riesco a focalizzare, però accanto c'è la fotografia, la guardo e mi dico: “Ma io lo conosco…”. Poi, istante dopo istante, la nebbia si dirada e il mio cervello focalizza… certo che lo conosco, l'ho incontrato mille volte al bar: al mattino io bevevo il caffè e lui la birra, alla sera io bevevo l'aperitivo e lui era alla decima birra, se non alla quindicesima. Poi ne avevo perso le tracce sapendo che, purtroppo, si era ammalato. Adesso vedo il suo volto sul muro, in quell'annuncio funebre, e penso: l'alcool uccide. Voi mi direte: lo sappiamo. Ma non è una risposta. Noi, anche su queste pagine, combattiamo lotte contro il pericolo amianto, denunciamo la paura che le onde magnetiche possano far male, condanniamo droga e sigarette, ma la gente attorno a noi muore di alcool e noi ci limitiamo a dire “lo sappiamo”? Certo, l'alcool è un business di Stato come le slot-machine, l'alcool è il vino, prodotto sacro per la nostra Italia (e guai a chi ce lo tocca, sia chiaro), ma fino a dove deve arrivare l'interesse dello Stato a far girare l'economia e dove comincia invece il dovere di tutelare la salute dei cittadini?

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

gito Italia

Il Giro d’Italia 2021 passerà anche da Senago, l’anticipazione del sindaco

Il titolo del post pubblicato dal sindaco di Senago  Magda Beretta sulla sua pagina facebook, sembra davvero inequivocabile. “Senago si tinge di rosa” e...
Baranzate bomba musulmano

Baranzate, “Ho una bomba, voglio morire da musulmano!” e si spoglia nudo in strada

Qualche giorno fa a Baranzate un uomo si è messo a gridare in strada “Ho una bomba, voglio morire da musulmano!” e si è...

Desio, focolaio covid nel reparto di ortopedia dell’ospedale: positivi 12 pazienti e 3 operatori...

Occhi puntati sull'Ospedale di Desio, dove si sarebbe acceso un focolaio di covid all'interno del reparto di ortopedia. Stando alle informazioni filtrate per ora,...

Garbagnate Milanese, piromani appiccano un incendio nella chiesa dell’ex ospedale

Nel pomeriggio di domenica 21 febbraio dei vandali hanno fatto irruzione all'interno della chiesa abbandonata dell'ex Ospedale G. Salvini di Garbagnate Milanese, appiccando un...
Baranzatese Covid positivo test sierologici

Un atleta è positivo: la Baranzatese distribuisce a tutti i test sierologici

Un atleta della Baranzatese è risultato positivo al Covid e la società sportiva distribuisce a tutti i test sierologici. La lotta al Covid passa anche...
fily misinto

Misinto, in ricordo di Fily, 60mila euro alla ricerca contro i tumori

Nel terzo anniversario della morte di Filippo Finocchio, scomparso a soli 15 anni per un tumore, l’associazione Insieme per Fily, nata per mantenere il...
Attanasio ambasciatore limbiatee

Limbiate, venerdì in Comune l’addio all’ambasciatore morto in Congo, sabato funerali al centro sportivo

La salma dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio, di Limbiate, insieme a quella del carabiniere Vittorio Iacovacci, di Sonnino (Latina), morti nell’agguato di lunedì...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !