Home BOLLATESE Bollate, lo spettacolare presepe di Rosetta

Bollate, lo spettacolare presepe di Rosetta

DSC03930 DSC03932 DSC03935 DSC03936 DSC03939 DSC03941 DSC03945In via Garbiera a Bollate c’è un appartamento in cui il Natale comincia… a maggio. Sì, avete letto bene, a maggio, perchè è in quel mese che si comincia a lavorare a un’opera davvero eccezionale: un presepe enorme, di cinque metri quadri ma che si sviluppa anche in altezza su cinque livelli. Un vero e proprio capolavoro realizzato da Rosetta e Filippo nella loro abitazione, con la grande collaborazione di Angelo Broggi, un vero e proprio artista del legno, e con lo splendido tocco di Paolo Fabbro che ha realizzato gli sfondi.
Lo scorso anno Rosetta e Filippo avevano già realizzato un grande presepe nella loro sala, ma quest’anno hanno voluto far crescere quest’opera chiedendo la collaborazione di Angelo, che già aveva realizzato diversi capolavori in legno per la cappella dell’ospedale. Ebbene, Angelo Broggi ha cominciato a produrre pezzi di presepe a maggio, ha progettato, studiato, tagliato, verniciato, ha realizzato strutture, scale in miniatura, blocchi, grotte… Un gran lavoro, che ha cominciato ad assemblare con Rosetta e Filippo a inizio ottobre, poi è toccato a Filippo realizzare un accuratissimo impianto elettrico di illuminazione, mentre Rosetta studiava la posizione di ogni singola statuina. Alla fine ne è nato un capolavoro, peccato solo che non sia visibile al pubblico, perchè merita davvero, come meritano un Grazie Rosetta, Filippo, Angelo e Paolo Fabbro perchè anche con questi piccoli gesti ci aiutano a tenere viva la bellezza del Natale.       Piero Uboldi

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Guida con droghe e alcol, controlli a Varedo e Bovisio

L'attività di prevenzione degli incidenti connessi all'uso di droghe e all'abuso di alcol, condotta nello scorso fine settimana dai carabinieri di Monza lungo le...

Wanda Nara dal Grande Fratello Vip a Origgio: pausa pranzo a El Primero

“Bellezza e dolcezza! Al ristorante uruguayano El Primero abbiamo avuto una ospite d’eccezione, Wanda Nara. La ringraziamo di cuore per la fantastica sorpresa e...
Cazzaniga Taroni

Morti all’ospedale di Saronno: condannato all’ergastolo Cazzaniga

Leonardo Cazzaniga, ex aiuto primario del pronto soccorso di Saronno, è stato riconosciuto colpevole di undici omicidi di pazienti e di tre familiari (il marito,...

Giorno della Memoria a Paderno: “Aspettiamo Liliana Segre nelle nostre scuole”

"Ho chiesto a Liliana Segre di incontrare un'ultima volta le nostre scuole". Nel Giorno della Memoria Paderno Dugnano lancia un appello alla senatrice a...

Turate, condannata la ragazza dello stupratore di Saronno Sud: sapeva delle violenze

Novità sul caso di stupro alla stazione ferroviaria di Saronno Sud (clicca qui per la notizia). Una giovane donna di Turate è stata condannata...

prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !