HomePrima PaginaUn sito di materiali radioattivi: è allarme nella Bassa Comasca

Un sito di materiali radioattivi: è allarme nella Bassa Comasca

nucleare È allarme nucleare in tutta la Bassa Comasca: l’azienda ADG, fondata a Roma nel 2009, che si occupa di stoccaggio di materiale radioattivo, si è stabilita da poco a Bregnano. Il fatto ha subito allarmato i cittadini, in particolare il comitato “No radiazioni”che ha organizzato un incontro lo scorso 22 novembre al Polifunzionale di Bregnano. L’invito è stato esteso ai sindaci dei centri limitrofi, quali Lazzate, Lomazzo, Rovellasca, Rovello Porro, Lentate sul Seveso e molti altri. 
Nel corso dell’assemblea amministratori e cittadini hanno espresso una forte preoccupazione in quanto il sindaco bregnanese, Belina Grassi, non può opporsi alla decisione della Prefettura, che ha rilasciato il permes­so di iniziare l’attività sotto consulto dell’Asl e dell’Ar­pa. Questi i materiali che dovrebbero essere stoccati: uranio impoverito, iridio 192, selenio 75 e litterbio 169, tutti elementi potenzial­mente pericolosi. “Perché rischiare? – si sono chiesti in tanti – Noi non li vogliamo”.In tutta la Bassa Comasca, infatti, si stanno racco­gliendo firme per bloccare l’attività dell’ADG? Il co­mitato “No radiazioni” ha voluto lanciare un appello ai cittadini dei comuni per contribuire a risolvere que­sta situazione, “che non ci fa dormire la notte e che riguarda la salute di tutti”. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !