Home BRIANZA Soldi incerti, sindaci compatti “Giù le mani dalle tramvie”

Soldi incerti, sindaci compatti “Giù le mani dalle tramvie”

autoritaE’ una corsa contro il tempo. Il futuro delle metrotramvie del Nord Milano si saprà entro metà mese. E’ quanto emerge dall’incontro in Provincia di Milano a cui hanno preso parte i rappresentanti delle province coinvolte e di tutti i sindaci delle tratte da Cormano a Limbiate passando per Paderno Dugnano e Cusano Milanino. La Milano-Desio-Seregno e la Milano-Limbiate sono a rischio definanziamento, sono queste le conseguenze del disegno di ‘legge di stabilità 2014’ approvato dal Senato a fine novembre. E per far sentire la propria voce si cerca di sensibilizzare i parlamentari milanesi in modo da presentare i necessari emendamenti alla commissione bilancio entro venerdì. Altrimenti rischiano di perdere due metro tramvie e portare a casa solo un’autostrada. Ovvero la Rho-Monza, sul cui via libera continua il giallo sulla presunta firma da parte del Ministro Orlando. Ma è scritto nero su bianco nel dossier delle opere connesse a Expo che verrà effettuata in tutti e tre i suoi lotti da Paderno fino a Baranzate. L’inizio dei cantieri per i lotti più discussi dai territori, quelli 1 e 2, è previsto per gennaio con termine perentorio entro aprile 2015. Invece a Baranzate le ruspe inizieranno a muoversi ad aprile con fine lavori a dicembre 2016. “Dobbiamo lavorare costruttivamente affinché il governo sia consapevole dell’importanza di queste linee tramviarie – ha sottolineato l’assessore provinciale Giovanni De Nicola – Soprattutto per la Milano-Desio per cui c’è già il primo cantiere è pura follia far saltare l’intera opera”.

Simone Carcano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cormano, incidente in Comasina: auto ribaltata. C’è anche un bimbo di 9 anni

Auto ribaltata in Comasina all'altezza di Cormano. L'incidente è avvenuto poco dopo le 8.30 di lunedì 28 settembre. Tra i feriti lievi c'è anche...
Guardia di Finanza covid

Contributi emergenza Covid con dichiarazioni false, sequestro e denunce della Guardia di Finanza

Quattro società di Milano e hinterland, hanno chiesto e ottenuto dallo Stato 87.000 euro di contributi Covid senza averne diritto, dichiarando fatturato falso, di...

Ruba un’auto, fermato al volante e arrestato 39enne di Caronno

Un 39enne di Caronno pertusella è finito nei guai per un furto d’auto di cui è stato riconosciuto responsabile: ci è voluto, per fortuna,...
Ceriano fibra scavi

Ceriano, reperti archeologici negli scavi per la fibra, cantiere bloccato

Possibili reperti archeologici trovati con gli scavi per la fibra ottica, lavori sospesi in attesa delle perizie. L’annuncio della scoperta è stato dato dall’assessore comunale...

Paderno, danni al passaggio a livello: ritardi sulla Milano – Seveso. E ora c’è...

Treni in ritardo nella prima mattinata di lunedì 28 settembre sulla Milano-Seveso. E non per lo sciopero di Trenord causato dalla sigla sindacale Orsa....

Saronno, elezioni al ballottaggio: gli apparentamenti con i due sfidanti a sindaco

A Saronno gli apparentamenti ufficiali sono chiusi. Inizia l'ultima settimana di campagna elettorale prima del ballottaggio di domenica 4 e lunedì 5 ottobre. Obiettivo...

Bollate, arrestato marito violento: “Ti sciolgo nell’acido”. E le tira la cuccia del cane

Botte, frasi choc, minacce. E poi il lancio della cuccia del cane che è finita giù dalla finestra atterrando in giardino. Il marito violento...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !