Home EDITORIALI Gli schiavi del Duemila

Gli schiavi del Duemila

Domenica a Prato si è verificata una gravissima tragedia sul lavoro: sette lavoratori sono morti bruciati vivi in un’azienda. Una tragedia tanto terribile quanto evitabile. Sì, evitabile, perchè tutti sanno che a Prato ci sono centinaia di aziende gestite da cinesi in cui i dipendenti (verrebbe voglia di dire “schiavi”) dormono e lavorano nello stesso luogo. Si sa da anni, da anni si vedono servizi in tv su questa situazione, eppure nessuno controlla, nessuno interviene, nessuno arresta questi sfruttatori, questi schiavisti moderni. Nessuno, perchè siamo un popolo perbenista, che non s’indigna finchè non avviene la tragedia, fa finta di non sapere che ci sono decine di migliaia di schiavi cinesi e africani che lavorano in condizioni disumane nei campi agricoli del sud Italia e nelle aziende della zona di Prato. Lo sappiamo tutti, ma nessuno interviene e ora ci si finge indignati davanti a sette morti.

Ma questi schiavismi, questi laboratori-dormitorio, sia chiaro, esistono anche da noi. Ci sono comuni la cui Polizia locale è molto attenta e altri in cui lo è molto meno. Tempo fa ci fu un incendio in una ditta della nostra zona, noi corremmo sul posto, era notte e dal capannone accanto a quello in fiamme vedemmo uscire decine di cinesi in fuga. Segnalammo il fatto alla Polizia locale competente: secondo voi qualcuno è andato a fare un serio controllo?

Piero Uboldi

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"