Home Prima Pagina A Origgio si turano il naso: da dove arriva la puzza? ...

A Origgio si turano il naso: da dove arriva la puzza?

incrocioTutti a turarsi il naso ad Origgio, a causa di una puzza persistente, già avvertita in passato ma che negli ultimi tempi si è accentuata. L'origine dei miasmi che continuano a scatenare lamentele e polemiche in mezzo paese è sconosciuta. Le segnalazioni, giunte anche al sindaco Luca Panzeri, arrivano da due zone: quella centrale delle vie Per Lainate, Repubblica, Dante, Da Vinci e Volta, e quella periferica delle vie Per la Cascina Muschiona e Umbria, oltre ai viali Lombardia e della Resistenza. E' qui che, nelle ultime due settimane, il cattivo odore si è fatto più frequente, sia di giorno che di notte, facendo scaturire inevitabili proteste. “Da dove arriva tutta questa puzza?”, si domandano i cittadini. Diverse le ipotesi, circoscritte ad aziende che producono o trattano sostanze con composti chimici, ma almeno per adesso non c'è alcuna certezza. L'odore è acre, quasi di decomposizione. “La puzza si è fatta insistente negli ultimi giorni – fa sapere il sindaco Luca Panzeri – Sono state avanzate ipotesi, qualcuna più accreditata di altre, ma non possiamo dire con sicurezza da dove provenga: siamo circondati da fabbriche di ogni genere, sia nel nostro comune sia nelle aree industriali confinanti, di Caronno Pertusella e Lainate”. C'è tuttavia una magra consolazione: Panzeri tiene a rassicurare i cittadini sul fatto che “non si tratta di odori dannosi per la salute, dovuti a produzioni nocive, nel qual caso avremmo ricevuto comunicazioni da parte dell'Arpa, che svolge costantemente monitoraggi sul nostro territorio. Per quanto ne sappiamo, fra l'altro, almeno a Origgio non ci sono aziende che operano senza autorizzazione”.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia zona rossa fino al 31 gennaio: negozi chiusi, parrucchieri aperti, scuole fino alla...

La Lombardia entra in zona rossa da domenica 17 almeno fino al lunedì 31 gennaio. Ci saranno scuole in presenza solo fino alla prima media...
vigili del fuoco

Barlassina, pompieri in azione per incendio canna fumaria | FOTO

  I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina alle 11,30 a Barlassina per un incendio canna fumaria. La richiesta di intervento è partita da una...
palestra

Palestre e piscine chiuse per i Dpcm anti Covid: in Lombardia a rischio il...

Anche con il nuovo Dpcm del Governo,  palestre e piscine restano chiuse per l’emergenza Covid. Un ulteriore prolungato stop che aggrava lo stato di...
Limbiate pub muggiò

Limbiate: impossibile andare avanti, Luca e Ennio chiudono lo storico pub di Muggiò

Ennio e Luca, padre e figlio di Limbiate, si sono arresi, ad aprile chiuderanno definitivamente il pub che gestiscono da 11 anni a Muggiò.  Le...

Voragine sulla Saronnese, transenne all’incrocio di Uboldo

Una buca in mezzo all’incrocio sulla Saronnese, a Uboldo, ha messo in allarme la polizia locale, il Comune e Saronno Servizi, che sono intervenuti...

Bollate, gestione insostenibile: In Sport lascia il centro sportivo comunale

Una gestione insostenibile. In Sport, la società che a Bollate ha in gestione il Centro Sportivo Comunale, ha fatto sapere tramite comunicato ufficiale che...

Lombardia in zona rossa da domenica 17: scuole chiuse dalla seconda media, spostamenti vietati

Con un indice RT di 1.38 la Lombardia diventa zona rossa da domenica 17 gennaio. Le scuole resteranno chiuse dalla seconda media in su...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !