HomeNORD MILANOVanno al lavoro in treno e si ritrovano bloccati al deposito

Vanno al lavoro in treno e si ritrovano bloccati al deposito

image (2)Stavano andando al lavoro in treno ma si sono ritrovati… su un binario morto e infine al deposito delle Ferrovie Nord Milano.

E' una disavventura che ha dell'incredibile quella capitata a un gruppo di pendolari della zona di Caronno, Garbagnate, Bollate. “Io e altri passeggeri abbiamo preso il treno per Lodi – racconta Daniela Aiello – La corsa procedeva bene, come sempre, senonché, arrivato in Bovisa, il treno si è fermato per un po' nella stazione, per poi riprendere il tragitto lentamente”. E' stato a quel punto che la donna si è accorta che qualcosa non quadrava: anziché procedere verso la stazione seguente (Lancetti), il convoglio stava andando verso il deposito. “Si è fermato su un binario morto – prosegue il racconto Daniela – Abbiamo quindi cercato di raggiungere il macchinista, ma non trovandolo ci siamo ritrovati bloccati nelle carrozze. Nessuno operatore di Trenord aveva controllato che fossero vuote e, per giunta, gli altoparlanti non funzionavano oppure non hanno dato nessun annuncio”. Fatto sta che ai viaggiatori non è rimasto che chiamare il 112, facendo accorrere sul posto i carabinieri con la sicurezza di Trenord. Ma la disavventura non era ancora finita: i pendolari hanno dovuto fare anche una camminata sui binari – in condizioni di pericolo – per raggiungere di nuovo la stazione e da qui prendere qualche altra corsa per andare sul posto di lavoro o a scuola. Inevitabili i disagi per i ritardi accumulati.

“Quando abbiamo capito che ci trovavamo su un binario morto, non sapevamo se ridere, piangere o arrabbiarci – confessa la donna – Di fatto ci siamo ritrovati in una situazione surreale”.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno Dugnano, farmacia e ottico assaltati: negozi devastati e ladri in fuga

Due negozi assaltati (uno completamente devastato), un furgone-ariete rubato e abbandonato e una decina di ladri in fuga. Alle 5.30 di martedì con il...

I ragazzi di Caronno raccontano la pandemia: ecco il diario “La voce del cuore”

Le quinte elementari e le medie di Caronno Pertusella hanno fatto tesoro dell’esperienza della pandemia realizzando un “Diario Solidale” diverso da quello degli anni...
Denise Pipitone Cesate svola caso

Denise Pipitone, una segnalazione da Cesate porta alla svolta del caso

Scomparsa Denise Pipitone, la segnalazione di una ex cesatese getta nuova luce sul caso. è stata riconosciuta la donna che era con Danas nel video...

Saronno e il Brollo in lutto, addio a Don Pasquale: “Ha fatto la storia...

Lutto nella comunità pastorale di Saronno. Si è spento ieri notte a 86 anni Don Pasquale Colombo, per ventiquattro anni alla guida della parrocchia...
Bollate comune anello brillante

Limbiate, foglietti con insulti all’ex moglie sul posto di lavoro: arrestato

Ha infranto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie presentandosi a Monza dove lavora la donna, minacciandola e lanciandole addosso dei...
BUsto Arsizio Polizia

Busto Arsizio, furto, aggressione e fuga in auto col bimbo: arrestate 2 donne

La Polizia di Stato di Busto Arsizio, ha arrestato ieri due donne rom, di 31 e 21 anni, che hanno tentato di rubare merce...

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !