HomePrima PaginaCislago, panettoni e catene contro i nomadi

Cislago, panettoni e catene contro i nomadi

OLYMPUS DIGITAL CAMERAAlla fine sono arrivati panettoni e catene. E' questo il deterrente provvisorio deciso dal sindaco di Cislago Luciano Biscella per tenere alla larga i nomadi, che hanno scatenato le polemiche dei residenti di via San Giovanni Bosco per le loro ripetute incursioni nel parcheggio dirimpetto la Varesina.

“C'era bisogno di risolvere il problema in tempi stretti – spiega il primo cittadino – Questo era il modo più semplice e veloce, avendo scartato i portali perché li ritengo antiestetici e inefficaci. Del resto era urgente intervenire: non solo per i disagi arrecati ai cittadini ma anche per ragioni igienico-sanitarie, non avendo l'area di sosta idranti né bagni pubblici”. I panettoni sono stati collocati, tramite ordinanza, per un periodo stimato in sei mesi: l'auspicio è che in questo margine di tempo si trovino i fondi necessari a risolvere la questione in modo definitivo. In tal modo, tuttavia, è stato impedito il posteggio delle auto: “E' vero – replica il sindaco – ma siamo in emergenza e comunque quel parcheggio veniva usato poco”. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Traffico paralizzato in Milano Meda per un tamponamento a catena: tre feriti

  Un tamponamento fra tre veicoli in Milano Meda ha generato nel tardo pomeriggio grandi disagi alla circolazione in direzione di Milano, dove i veicoli...

Vince il no al Palio di Gerenzano (49 a 35): rinviato al 2022

Mentre a Uboldo è stato il parroco a decidere di non tenere il Palio delle Contrade a causa della pandemia, consultate la Curia e...

Bollate, quattro nuove telecamere multi ottiche al Parco Martin Luther King

A Bollate sono arrivate quattro nuove telecamere multi ottiche che verranno posizionate in zone particolarmente sensibili del Parco Martin Luther King con l'obiettivo di...
cusano investita strisce

Cusano, anziana investita sulle strisce in centro

Una donna anziana è stata investita da un’auto questa mattina a Cusano Mlanino mentre attraversava sulle strisce pedonali il centralissimo viale Matteotti. La donna di...
qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !