Home Prima Pagina Natale amaro, niente soldi per i presepi

Natale amaro, niente soldi per i presepi

CIMG0681 (1)Colpo di scena nel bel mezzo delle iniziative di Natale di Caronno Pertusella: è saltata l'inaugurazione dei presepi dei dieci rioni, rinviata di una settimana in polemica col Comune. Il motivo? L'ente pubblico non ha finanziato l'illuminazione degli allestimenti, cosicché i rioni si sono ritrovati nella difficile condizione di dover provvedere alle spese per proprio conto. “A differenza degli altri anni, non è stato erogato alcun contributo – contestano i contradaioli – L'unica proposta che abbiamo ricevuto è di usufruire dello stesso elettricista del 2012, che però chiedeva 450 euro per ogni impianto. Abbiamo rifiutato senza esitazioni, arrangiandoci per contro nostro”. Di qui il malcontento, “perché l'amministrazione, anche annunciando la benedizione dei presepi, non può farsi bella a spese dei rioni”.

L'assessore alla Cultura Angelo Roncari spiega che “avendo pochi fondi disponibili, dobbiamo fare delle scelte tagliando su tutto, anche sulle spese per i presepi. Del resto non abbiamo stanziato  neppure un euro per le luminarie natalizie. La certificazione degli allacciamenti elettrici non può essere fatta dal Comune col suo personale, ma da un'impresa accreditata dalla Regione. Comunque sia, la municipalità non è in grado di stanziare oltre 4mila euro per dieci allestimenti”. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate controlli zona arancione

“Bollate dal 3 marzo in zona arancione rafforzata”

Bollate da mercoledì dovrebbe passare da zona rossa a zona arancione rinforzato. E’ questa l’indiscrezione che è filtrata pochi minuti fa dal Pirellone. Al...

Puzze e aziende a processo: Gerenzano, Cislago e Turate chiederanno i danni

L’amministrazione di Gerenzano, con quelle di Turate e Cislago, si è costituita parte civile nei due processi contro le aziende accusate di produrre i...
generale figliuolo

Covid, un generale dell’esercito prende il posto del commissario Arcuri

Il presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi ha nominato il nuovo commissario all'emergenza Covid. Si tratta di un generale dell'Esercito,  Francesco Paolo Figliuolo.  "A...

Ceriano Laghetto, Fontana in visita all’ex bosco della droga: “Battaglia ancora lunga” I...

  Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana ha fatto visita, sabato scorso, dopo la funzione in memoria dell'ambasciatore Luca Attanasio, all'ex "bosco della droga" di...
croce rossa vaccino misinto

Nella sede Cri Alte Groane il punto vaccino per Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano...

Sarà la sede della Croce Rossa Alte Groane di via Guglielmo Marconi 15 a Misinto, l’hub nel quale i cittadini di Lazzate, Misinto, Cogliate...

Rho, operaio 49enne muore travolto da un camion in retromarcia

Un terribile incidente sul lavoro è avvenuto questa mattina, 1 marzo, a Rho: un operaio di 49 anni è morto investito da un camion...
Bollate hinterland

Poveri bollatesi, tra carcere, bulla, striscia e zona rossa… in ritardo

Bollate non è una città particolarmente fortunata. Oltre a essere un comune del problematico hinterland, in Italia il suo nome è associato a un...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !