HomeEDITORIALIBuon 2014 a noi italiani

Buon 2014 a noi italiani

Per il 2014 agli italiani auguriamo una cosa sola: di avere lavoro, perchè poter lavorare dà dignità a ogni persona. Non sarà facile, ma, per lo meno, il 2013 per l’Italia si chiude con due buone notizie. La prima è che finalmente un importante politico ha detto qualcosa di forte sul lavoro: occorre cambiare le regole e consentire a chi assume una persona di poterla licenziare nei primi 3 anni. Sì, perchè qualunque imprenditore oggi ha paura ad assumere: se l’assunto si rivela un lavativo, l’azienda rischia di trovarsi un peso i-nutile sul bilancio e, di questi tempi, è un lusso che non ci si può permettere. Ma se il nuovo assunto è in gamba, non c’è ragione che chi lo forma poi lo cacci via.

La seconda notizia è che il presidente Napolitano ha convinto il Governo a ritirare il vergognoso decreto “Salva Roma” che in realtà non salvava solo la capitale dai suoi 864 milioni di debiti (quasi 40 euro di debito per ogni famiglia italiana) ma salvava molte altre città incapaci di gestire i loro conti e le loro spese: dal trasporto pubblico della Calabria alle scuole di Marsciano, da Pescara a Brindisi, da Napoli alla Val D’Aosta. Insomma, un decreto che premiava gli incapaci e i furbi e puniva i bravi amministratori. Certo, è deprimente che ci sia voluto Napolitano per bloccare questa vergogna, ma, quanto meno, è un primo passo. Speriamo che nel 2014 se ne facciano molti altri.

Piero Uboldi

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia, da lunedì 19 aprile i cittadini tra i 65 e 69 anni possono...

Da lunedì 19 aprile i cittadini lombardi di età compresa tra i 65 e i 69 anni avranno la possibilità di prenotare il vaccino...
fibra ottica

Fibra ko a Cogliate e Ceriano, guasto alla centrale, disagi per smart working e...

Fibra ottica ko nella zona delle Alte Groane: da questa mattina prima delle 10 tutte le connessioni in modalità Ftth di Cogliate e Ceriano...

Bauli in piazza a Roma, protesta dei lavoratori dello spettacolo anche da Saronno e...

I bauli tornano in piazza. Dopo il flash mob coreografico del 10 ottobre scorso a Milano mille bauli neri portati da altrettanti lavoratori dello spettacolo...
cusano bomba carta

Cusano, bomba carta contro negozio di parrucchiere, due arrestati a Cormano | VIDEO

I Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno arrestato questa mattina a Cormano  un italiano, classe 1997, ed un moldavo, classe 2000, ritenuti...
Solaro

Solaro, finto carabiniere raggira anziano solo e ruba monili in oro

Un finto carabiniere ha messo a segno l'ennesimo furto con raggiro ai danni di un anziano solo in casa a Solaro. E' successo ieri...

Limbiate, il sogno del rapper YNG Dyson in finale per il Concerto del Primo...

Da Limbiate a Roma grazie alla forza della musica. Ci crede Yng Dyson, al secolo Alfonso Brian Melli, rapper di 17 anni giunto alla...

Cocktail e assembramenti, nei weekend Turate come la Darsena

Nonostante i numerosi appelli del sindaco di Turate alla cautela, alla prudenza e al rispetto delle norme anti-Covid, a Turate c'è chi continua a riunirsi...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !