Home BOLLATESE Novate ha detto addio al "Tugnela"

Novate ha detto addio al “Tugnela”

TUGNELANOVATE-Ha subito fatto il giro del paese, pochi giorni fa, la notizia della scomparsa del “Tugnela”, come tutti i novatesi chiamavano Antonio Tagliabue. Se ne è andata, all’età di 67 anni, una delle figure più caratteristiche di Novate.
Il “Tugnela” è stato per molti anni uno dei personaggi caratteristici del paese, forse di una Novate che oggi va via via scomparendo. Era da molti anni una presenza fissa in piazza della Chiesa, fin dalla mattina presto quando osservava il passaggio delle persone dall’angolo del mobilificio Saita.
Antonio suscitava molto affetto nei novatesi, nei più anziani, che avevano avuto modo di conoscerlo fin da bambino e nelle nuove generazioni che avevano conosciuto il “Tugnela” come personaggio un po’ “caratteristico”. Da ragazzo abitava nelle vecchie case vicine al vecchio Circolino di via Garibaldi, a pochi passi dalla vecchia sede del Corpo Musicale Santa Cecilia mentre in tempi più recenti ha abitato una casa più consona alle esigenze moderne.
E’ una storia particolare quella del “Tugnela”, unica, che scompare con lui lasciando solo una serie di ricordi, una storia, quella della sua vita, a volte anche con qualche tratto “difficile” ma che non ha mai smesso di generare affetto nei novatesi che più di una volta gli hanno perdonato qualche attenzione di troppo verso biciclette non di sua proprietà o che non gli hanno mai rifiutato una sigaretta o, un bicchiere di vino.
Affetto e commozione nella chiesa dei SS. Gervaso e Protaso lo scorso 2 gennaio per l’ultimo saluto ad Antonio, un a funzione semplice ma ricca dell’affetto degli amici e dei novatesi, ai quali ha voluto unirsi anche il sindaco, sotto un cielo tristissimo che ha voluto fare da sfondo ad un momento ricco di commozione.
Matteo Taino


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Auto si schianta contro un palo a Origgio, ragazzo salvo per miracolo

Si è salvato miracolosamente il giovane alla guida di un'auto che questo pomeriggio (27 febbraio) si è schiantato contro un palo della luce a...

Barlassina, Audi fuori controllo sfonda una recinzione | FOTO

Un uomo, questa mattina a Barlassina, ha perso il controllo dell’auto e ha demolito una recinzione infilandosi sotto le inferriate. L’incidente stradale si è...
Misinto civetta

Misinto, i pompieri di Lazzate liberano una civetta dal camino | VIDEO

I vigili del fuoco del distaccamento di Lazzate sono intervenuti questa mattina verso  le  7.30  a Misinto per salvataggio animale. I pompieri si sono...

Limbiate, i funerali di Luca Attanasio: l’ultimo saluto all’ambasciatore ucciso in Congo

Oggi a Limbiate, si sono tenuti i funerali di Luca Attanasio, l'Ambasciatore italiano tragicamente ucciso in un attentato nella Repubblica Democratica del Congo. Dopo...

Lombardia zona gialla, sabato 27 e domenica 28: centri commerciali chiusi, supermercati aperti

La Lombardia si prepara a vivere il suo ultimo weekend di zona gialla prima del passaggio alla zona arancione, che inizierà l'1 marzo. Bar e...
mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
Annasio coda

Limbiate. in tantissimi per il saluto all’ambasciatore, la moglie: “tradito da qualcuno vicino” |...

  Questa mattina, fin dall'apertura della camera ardente nel  Municipio di Limbiate, alle 10, si è formata una lunga coda di  persone per rendere omaggio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !