HomeBOLLATESECesate citata nella Divina Commedia? Sì, forse, ma... probabilmente no

Cesate citata nella Divina Commedia? Sì, forse, ma… probabilmente no

Dante03Chi osserva il sito del Comune di Cesate noterà sulla pagina principale una scritta che attrae senz’altro l’attenzione: “Cesate nella Divina Commedia”. Che cosa significa? Cliccandoci sopra, si apre una pagina che però… è completamente vuota. E’ dunque un mistero? No, probabilmente è soltanto un disguido tecnico, perchè in realtà, navigando in Internet, si scopre che effettivamente Cesate con la Divina Commedia ha qualcosa a che fare, poiché in una villa di Cesate sarebbe avvenuto (stando al racconto di Dante Alighieri che si trova nel Canto 23° dell´Inferno, nel 9° cerchio, zona 3, dove i traditori degli ospiti sono immersi nel ghiaccio) un efferato omicidio.
La storia racconta che frate Alberigo fece cadere in trappola i suoi parenti Manfredo e Alberghetto dei Manfredi, il 2 maggio 1285, invitandoli nella sua villa di Cesate con la scusa di riconciliarsi e poi, come afferma il Buti (probabilmente Francesco da Buti – 1385/95, uno dei primi commentatori della Divina Commedia), “quando ebbero desinato tutte le vivande, elli comandò che venissero le frutta et allora venne sua famiglia armata, com´elli aveva ordinato, et uccisono tutti costoro alle mense, com´erano a sedere; e però s´usa dire: Elli ebbe delle frutta di frate Alberigo”.
Ma quella villa sarebbe davvero esistita a Cesate? E’vero che il Petrarca, quando scrisse delle “chiare, fresche e dolci acque”, si riferiva ai ruscelli tra Villa Pizzone e Castellazzo che erano un intricarsi di rigagnoli d’acqua, però sembra più difficile che davvero quel riferimento del Buti riguardasse proprio la nostra Cesate. Stando al testo “Rime antiche di autori faentini”, infatti, l’interpretazione che viene data a quel terzetto non riguarderebbe Cesate, bensì il castello della Cesata (divenuto poi la Castellina), tra l’Emilia e la Toscana.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Pedemontana al posto della Milano-Meda, cantieri entro 13 mesi

I lavori per la tratta B2 di Pedemontana, da Lentate sul Seveso a Cesano Maderno, potrebbero partire nel giro di un anno e andranno...

Italiani, brava gente… arrabbiata

Gli Italiani sono un popolo che nel mondo ha un’immagine di gente allegra e simpatica, ma questa immagine io faccio molta fatica a vederla,...

Saronno, la Polizia Locale rinnova il suo parco auto con mezzi non inquinanti

Ad inizio anno sono arrivati a Saronno tre nuovi mezzi che andranno a potenziare il parco auto a disposizione del comando di Polizia Locale...

Uboldo e Origgio: blitz e camminate frenano lo spaccio nei boschi

Buone notizie sul fronte dello spaccio di stupefacenti: sembra che il fenomeno, che attanaglia da sempre il territorio del Saronnese e in particolare il...
centro comitato maria letizia verga

Da “Il Centro” 15mila euro al Comitato Maria Letizia Verga per la cura...

L’iniziativa charity de “Il Centro” a favore del Comitato Maria Letizia Verga si è conclusa con la raccolta di una cifra importante: 15.000 euro...
Bollate auto sequestrata

Bollate, auto senza assicurazione e revisione e risulta anche sequestrata

  Venerdì in tarda mattinata la polizia locale di Bollate, durante l’espletamento di controlli con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza fortemente volute dall’assessore con delega...

Cusano, Carmine scomparso da un mese. Chi l’ha visto?: indagini per omicidio

“Come ha detto un carabiniere: io e mio padre eravamo come due sconosciuti sotto lo stesso tetto”.  A Chi l’ha visto? su Rai Tre,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !