Home BOLLATESE Cesate citata nella Divina Commedia? Sì, forse, ma... probabilmente no

Cesate citata nella Divina Commedia? Sì, forse, ma… probabilmente no

Dante03Chi osserva il sito del Comune di Cesate noterà sulla pagina principale una scritta che attrae senz’altro l’attenzione: “Cesate nella Divina Commedia”. Che cosa significa? Cliccandoci sopra, si apre una pagina che però… è completamente vuota. E’ dunque un mistero? No, probabilmente è soltanto un disguido tecnico, perchè in realtà, navigando in Internet, si scopre che effettivamente Cesate con la Divina Commedia ha qualcosa a che fare, poiché in una villa di Cesate sarebbe avvenuto (stando al racconto di Dante Alighieri che si trova nel Canto 23° dell´Inferno, nel 9° cerchio, zona 3, dove i traditori degli ospiti sono immersi nel ghiaccio) un efferato omicidio.
La storia racconta che frate Alberigo fece cadere in trappola i suoi parenti Manfredo e Alberghetto dei Manfredi, il 2 maggio 1285, invitandoli nella sua villa di Cesate con la scusa di riconciliarsi e poi, come afferma il Buti (probabilmente Francesco da Buti – 1385/95, uno dei primi commentatori della Divina Commedia), “quando ebbero desinato tutte le vivande, elli comandò che venissero le frutta et allora venne sua famiglia armata, com´elli aveva ordinato, et uccisono tutti costoro alle mense, com´erano a sedere; e però s´usa dire: Elli ebbe delle frutta di frate Alberigo”.
Ma quella villa sarebbe davvero esistita a Cesate? E’vero che il Petrarca, quando scrisse delle “chiare, fresche e dolci acque”, si riferiva ai ruscelli tra Villa Pizzone e Castellazzo che erano un intricarsi di rigagnoli d’acqua, però sembra più difficile che davvero quel riferimento del Buti riguardasse proprio la nostra Cesate. Stando al testo “Rime antiche di autori faentini”, infatti, l’interpretazione che viene data a quel terzetto non riguarderebbe Cesate, bensì il castello della Cesata (divenuto poi la Castellina), tra l’Emilia e la Toscana.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cislago: aveva occupato da mesi una casa comunale, denunciato un 45enne

Un 45enne marocchino viveva da mesi, in condizioni igienico-sanitarie precarie, in una casa di proprietà del Comune: scoperto, è stato denunciato e allontanato. E' successo...
Limbiate funerali Attanasio

Limbiate, arriva la salma dell’ambasciatore Attanasio, sabato cerimonia con Delpini e Fontana

Questa mattina a Roma si sono svolti i funerali di Stato per l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci, morti nell’agguato di lunedì...

Covid, “I ragazzi non si contagiano”: a Caronno un corso contro le fake news

L’Istituto comprensivo De Gasperi di Caronno Pertusella, col patrocinio del Comune, ha organizzato per gli alunni delle medie un mini-corso su come prevenire il...

Pizzeria Donn’ Angelin, arrestati i titolari per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio

Sono finiti entrambi in carcere i coniugi della catena di pizzerie Donn' Angelin. Tra i reati contestati al titolare, uomo 40enne di Lissone e...
boscaiolo

Il boscaiolo finlandese ci guarda mentre spendiamo i suoi soldi

Quando spalmate la marmellata di albicocche su una fetta di pane imburrato, voi non lo sapete ma commettete un reato. Sì, un reato perché...

Solaro, distribuiti kit di benvenuti per i nuovi nati del 2020

  È terminata sabato scorso, 20 febbraio, a Solaro la distribuzione dei kit di benvenuto per i nuovi nati del 2020. Questa iniziativa, a costo...
giro italia senago

Giro d’Italia: il 30 maggio da Senago a Milano passando per Paderno Dugnano, Cusano...

Partenza da Senago e passaggio anche da Paderno Dugnano, Cormano e Cusano Milanino, per l’ultima tappa del Giro d’Italia 2021. L’appuntamento è al prossimo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !