HomePrima Pagina Continuano le spaccate a Saronno:il sindaco scrive ai Cc

Continuano le spaccate a Saronno:il sindaco scrive ai Cc

saronnoIn meno di un mese le vetrine spaccate in città per vandalismi, furti riusciti e tante effrazioni sfiorano la decina e il sindaco Luciano Porro, scrive
ai carabinieri per esprimere la propria preoccupazione.
L'ultima spaccata, la seconda in meno di due settimane, è stata ai danni dell'ex Casa del Gelato, storico bar di piazza Cadorna. E' stata messa a segno nella notte tra domenica e lunedì quando invece della calza della Befana i titolari del bar si sono trovati una vetrina in frantumi. Erano circa le 2,30 del mattino quando è scattato l'allarme del punto vendita. I proprietari si sono precipitati sul posto ed hanno trovato quattro persone davanti al bar che alla vista della vettura che si avvicinava con i fari accesi si sono dileguati. Il tentativo di inseguirli si è rivelato vano.
Tornati al bar una delle vetrate, la più esterna, quella vicina ad un negozio chiuso, mandata completamente in frantumi.
All'interno del locale era tutto in ordine ad eccezione della zona della cassa messa a soqquadro. 
Tanti danni ma un misero bottino visto che i malviventi sono riusciti a prendere sono poche monetine.
Prima di Natale l'Ascom aveva inviato una lettera aperta all'Amministrazione comunale chiedendo al sindaco Luciano Porro di intervenire per fermare l'escalation. Il sindaco ha preso carta e penna ed ha scritto una lettera al comandante della compagnia dei carabinieri Giuseppe Regina: ”Fermo restando la piena fiducia nell'operato dei militari – rimarca Porro – ho voluto mettere nero su bianco la nostra preoccupazione per questo fenomeno dando seguito all'appello dei commercianti dimostrando che il sindaco è in prima linea accanto a loro nell'affrontare questo problema”. “Resta da chiarire – ha concluso il primo cittadino – se le spaccate siano state messe a segno da un'unica banda o da soggetti diversi ma sono sicuro che i carabinieri sapranno identificare e fermare gli autori di questi furti”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !