HomeBRIANZATrova i ladri in giardino e loro lo sfidano: "Torniamo domani"

Trova i ladri in giardino e loro lo sfidano: “Torniamo domani”

1001cogcartellloladriLi hanno trovati in giardino, pronti a sfondare l’ennesima finestra e a devastare l’ennesima casa alla ricerca di oro e denaro, li hanno messi in fuga grazie al sistema d’allarme ma hanno dovuto sopportare anche l’ennesimo affronto dei malviventi, che mentre scappavano, rivolti ai padroni di casa hanno promesso “torniamo domani”. L’episodio, sconcertante come i tanti altri che ci è toccato raccontare nelle ultime settimane, si è verificato a Cogliate  nel tardo pomeriggio di martedì, verso le 17,45 in una villetta di via Marconi, una delle tante che costeggiano il lato Ovest della lunga strada comunale e affacciano quindi almeno un lato sulla campagna. Proprio da quel lato, approfittando del buio, i ladri sono entrati nel giardino di una delle case, aprendosi un varco tra la siepe e scavalcando la recinzione metallica. Ma nel momento in cui si sono avvicinati alla porta finestra presa di mira, è scattato il sensore del sistema di allarme perimetrale che ha azionato la sirena. A quel punto i residenti sono usciti dalla casa riuscendo a vedere i malviventi in fuga. Mentre il proprietario inveiva nei confronti dei due malviventi, ha sentito chiaramente uno di due rispondere con la minaccia: “domani torniamo”. Nel frattempo, un altro vicino, richiamato dal suono della sirena, è uscito di casa sul lato opposto e ha raggiunto la via Marconi, dove ha fatto in tempo a vedere i due fuggitivi raggiungere la Fiat Punto grigio metallizzato che li aspettava con un terzo complice a bordo. Il trio si è quindi dato alla fuga in auto facendo perdere le proprie tracce. Il giorno prima furto a segno in una casa di via Fermi, i cui proprietari, ormai disperati, hanno affisso un cartello all'ingresso: "per la 4a volta i ladri sono entrati per rubare. Non abbiamo più niente". 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

vaccino

Lombardia, molti insegnanti senza indicazioni per la seconda dose dopo AstraZeneca

Restano ancora molte incognite per i destinatari della seconda dose di vaccino Astrazeneca che hanno meno di 60 anni e che avrebbero dovuto riceverla...
Bollate Davide bici pediatrie

Bollate: Davide il Drago fa il Giro d’Italia in bicicletta per “fare rete” con...

Davide il Drago fa il Giro d’Italia in bicicletta per “fare rete” con Pediatrie e associazioni. “Ripartiamo”, più che una speranza una certezza, quella che...
Limbiate incidente morto

Lainate, terribile incidente stradale: motociclista ricoverato in codice rosso

Nel pomeriggio di oggi, martedì 15 giugno, in via Oglio a Lainate, è andato in scena un gravissimo incidente stradale tra un'auto e una...

Elisoccorso tra Paderno e Nova: uomo in fin di vita dopo un tuffo nel...

Elisoccorso sopra Paderno Dugnano e Nova Milanese lungo il canale Villoresi. Un tuffo rischia di trasformarsi in tragedia per un uomo che è stato...
Cormano T-red sanzioni

Cormano, semaforo sulla Comasina: 320mila euro di multe in due mesi

Corrisponde a oltre 320mila euro l’importo delle sanzioni emesse a marzo e aprile attraverso l’utilizzo del comunemente detto T-red di via dei Giovi installato...

Baranzate, incendio in un capannone dismesso: vigili del fuoco in azione

Nella mattinata di oggi, martedì 15 giugno, intorno alle 10:50, un incendio è divampato all'interno di un capannone dismesso a Baranzate, in via Monte...

Paderno Dugnano, farmacia e ottico assaltati: negozi devastati e ladri in fuga

Due negozi assaltati (uno completamente devastato), un furgone-ariete rubato e abbandonato e una decina di ladri in fuga. Alle 5.30 di martedì con il...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !