HomeBRIANZAEcco il rapinatore in fuga E' armato...

Ecco il rapinatore in fuga E’ armato e pericoloso

rapinatoreCogliateWeb
Un fotogramma estratto dal video di sorveglianza della stazione di Ceriano
C'è un'immagine del rapinatore in fuga armato dopo la sanguinosa rapina con sparatoria di Cogliate. E' quella ripresa dalle telecamere di videosorveglianza della stazione ferroviaria di Ceriano Laghetto. Qui uno dei due malviventi protagonisti dell'assalto all'Ufficio postale di Cogliate di sabato scorso, è arrivato in auto, dopo avere puntato la pistola ad una donna alla guida, ferma al semaforo. Dal luogo della sparatoria si sarebbe allontanato con due pistole. Entrato alla stazione si ferma davanti alla biglietteria automatica. E' alla ricerca di un modo per allontanarsi il più possibile. Ma i treni nelle direzioni di Saronno e Seregno sono appena transitati e il rapinatore ha fretta, o forse pensa che salire su un vagone possa essere troppo rischioso per lui. Così deciderà di tornare indietro verso il centro di Ceriano. E' entrato sicuramente nel bar di via San Francesco chiedendo di chiamare un taxi. Alla risposta delle titolari di non conoscere il numero da comporre per i taxi, avrebbe suonato ai citofoni delle case vicine ripetendo la stessa richiesta di aiuto, spiegando di avere l'auto in panne. Poi un taxi sarebbe effettivamente stato visto in via San Francesco, anche se non c'è la certezza che l'uomo sia stato caricato o si fosse già dileguato. Intanto il complice ferito e arrestato, Fabrizio Bertelle, ricoverato all'ospedale San Gerardo di Monza, si è ripreso ed è stato interrogato dal magistrato, ma al momento pare non avere fornito troppe spiegazioni. Sono migliorate decisamente le condizioni del carabiniere Domenico Peta, ferito da un colpo di pistola, che potrebbe essere dimesso dall'ospedale già nelle prossime ore.  


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate incendio

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi doveva iniziare...

Nel maxi incendio in corso nell’ex Snia di Varedo stanno andando a fuoco 2000 tonnellate di rifiuti in un capannone sotto sequestro che proprio...

Limbiate, fumo denso in strada per il maxi incendio all’ex Snia di Varedo |...

Fumo denso nelle strade di Limbiate e Varedo per il maxi incendio che si è sviluppato questa mattina prima delle 6 nell’ex Snia. In...

Centro sportivo intitolato a Bearzot, ospitata la figlia

Intitolato il centro sportivo a Bearzot.  La giunta e l’Asd Gerenzanese hanno ospitato per l’occasione la figlia di Enzo Bearzot, Cinzia, e il nipote,...
Unieuro

Limbiate, ha aperto Unieuro al posto di Galimberti spa

Da venerdì a Limbiate c’è Unieuro al posto di Galimberti Spa. Ha riaperto con una nuova insegna dopo oltre 7 mesi di chiusura, il...
Straceriano

Ceriano Laghetto, torna la Straceriano, alla 25esima edizione

Domani, domenica 26 settembre, a Ceriano Laghetto torna la “Straceriano”, trofeo Il Notiziario, alla sua 25esima edizione, dopo la sospensione forzata delle ultime due...

Varedo, maxi incendio di rifiuti nell’ex Snia, decine di vigili del fuoco sul...

Un gigantesco incendio si è sviluppato questa mattina nell’ex Snia di Varedo. Stanno bruciando tonnellate di rifiuti stoccati abusivamente all’interno dell’ex fabbrica di filati. Il...

“Alla 13a ora”, il nuovo libro di Marta Leandra Mandelli ambientato a Villa Arconati

Si apre un nuovo capitolo nella storia di Villa Arconati. Nella giornata di domenica 26 settembre si terrà nella Sala Museo di Villa Arconati...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !