Home Prima Pagina Si spaccia per colonnello per truffare un anziano

Si spaccia per colonnello per truffare un anziano

 

stalkerSi era preso gioco di alcuni anziani facendosi prestare dei soldi perché di lui c'era da fidarsi: aveva fatto il carabiniere ed era il nipote del comandante del reparto operativo di Varese Loris Baldassarre. Invece era un disoccupato che sbarcava il lunario, ma a differenza di tanti altri nella sua situazione si era “specializzato” nella truffa. E' così finito nei guai, denunciato nei giorni scorsi, un uomo di 37 anni molto noto a Caronno Pertusella.

A far venire alla luce il raggiro è stata la figlia di un 70enne che gli aveva prestato nel 2008 prima 20, poi 50 e infine 100 euro; il caronnese, negli anni successivi, gli aveva poi prestato somme sempre più elevate, fino ad arrivare a 40mila euro. Visto l'estratto conto del padre, la figlia gli ha chiesto spiegazioni sentendosi rispondere che l'uomo, a garanzia dei prestiti, aveva un deposito bancario vincolato e che il colonnello in persona, che gli telefonava di frequente, gli aveva detto di fidarsi del nipote. In realtà a chiamarlo era sempre lo stesso truffatore, semplicemente camuffando la voce al telefono. Fatto sta che la figlia nutriva più di un sospetto e, certa che suo padre fosse caduto nella rete di un truffatore professionista, ha chiamato la caserma di Varese per chiedere di parlare col comandante del reparto operativo: ha così sollevato il coperchio sull'increscioso raggiro, facendo scattare la trappola. Con la complicità della vittima, i militari dell'Arma hanno stabilito un nuovo appuntamento telefonico e, appostatisi fuori dalla porta di casa del 37enne, sono entrati cogliendolo sul fatto. Come nella sequenza di un film, falso e vero colonnello si sono guardati negli occhi… L'uomo è stato denunciato per truffa e sostituzione di persona.

tato denunciato per truffa e sostituzione di persona.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

curva amadori 30

Coronavirus, la Curva Amadori funziona; lo statistico di Solaro: “mi sono commosso”

La “Curva Amadori” sta centrando le sue previsioni, i dati e i calcoli continuano a far ben sperare. L’aggiornamento quotidiano curato da Alessandro Amadori, ...
coda tigros

Coronavirus, a Bollate prime code ai supermercati anche con la spesa a turni

E’ durata solo lo spazio di un mattino l’illusione che l’introduzione dei turni per la spesa avesse risolto il problema delle code nei supermercati...

Uboldo: confinato a casa, non sa che gli hanno rubato la macchina

Confinato a casa per il Coronavirus, non si è accorto che gli avevano rubato la macchina, ritrovata a Uboldo. Protagonista della disavventura è un uomo...
Banca chiusa ceriano

Coronavirus, sportelli chiusi e confusione al Banco Bpm di Ceriano e Bollate

Sportelli chiusi senza preavviso, code e confusione fuori dalle banche del gruppo Banco Bpm questa mattina a Bollate e Ceriano Laghetto. L’istituto di credito a...
Bollate coda supermercato

Coronavirus, a Bollate la spesa a turni in base al cognome ha azzerato le...

AGGIORNAMENTO ore 16,30: Nel pomeriggio sono tornate le code  Da questa mattina è in vigore a Bollate l’ordinanza del sindaco che impone la spesa a...

Coronavirus, assessore di Cislago stampa e consegna gratis i compiti a casa

Si è messa a disposizione per stampare gratuitamente materiale didattico per chi non ha la stampante a casa: è l'assessore alla Pubblica istruzione di...

Coronavirus: i buoni spesa per i Comuni da Bollate a Garbagnate fino Paderno e...

Inizia la settimana dei buoni spesa in aiuto a quelle famiglie che non riescono a fare la spesa per via delle limitazioni imposte per...
prima pagina notiziarioil notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !