Home EDITORIALI Chi dà forza alla Electrolux

Chi dà forza alla Electrolux

Diciamolo subito: la proposta di Electrolux ai suoi dipendenti italiani, seppure con tutti i distinguo, le precisazioni e le correzioni di cifre del caso, ha tutte le sembianze di un ricatto: “Se vi riducete lo stipendio, continuate a lavorare, altrimenti ce ne andiamo in Polonia, dove i lavoratori costano meno”. Ma il grave è che ad una proposta di questo tipo, per quanto ritenuta “scandalosa”, non abbiamo nulla di serio da replicare. Perchè a dar forza all'Electrolux è soprattutto l'assoluta debolezza della controparte, che in questo caso non possono essere i lavoratori, di fatto sotto scacco, bensì il “Sistema Paese”, come lo chiama qualcuno di quelli che contano. Ebbene, il nostro “Sistema Paese” è stato ridotto ad uno straccio, grazie a Governi e a Parlamenti in cui sono rare le persone che hanno a cuore il loro Paese, persone che, anziché al lavoro, pensano a una legge elettorale di cui alla stragrande maggioranza degli italiani non importa nulla, e ancor meno importa ai lavoratori di Electrolux. Cosa può replicare questo Sistema Paese ad un'azienda che, sfruttando le regole squilibrate di questa Europa e considerando il clima di crescente ostilità creato negli anni contro chi fa impresa, a colpi di tasse, burocrazia e totale mancanza di certezza del diritto, decide di traslocare dove costa meno il lavoro, costa meno l'energia e si perde meno tempo dietro a timbri, carte e firme? L'Electrolux, purtroppo, sarà solo l'inizio, se a Roma continueranno ad occuparsi dell'Italicum al posto del Porcellum.

Gabriele Bassani


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
Bollate incidente

Bollate, incidente con auto ribaltata, 3 feriti tra cui un bambino

Uno spaventoso incidente stradale ha causato il ferimento di tre persone questo pomeriggio a Bollate, tra cui un bambino di 5 anni. L’incidente si è...

Effetto Covid in Italia: 108mila morti oltre la media in 10 mesi

E’ stato da poco pubblicato il report dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, che fotografa gli effetti del Covid sulla mortalità in Italia nel 2020....

Scherma, ingegnere di Saronno progetta un casco speciale per non vedenti I VIDEO

Un semplice 'bip' a volte può fare la differenza. Lo sanno bene Laura Tosetto e Alessandro Buratti, atleti di scherma non vedenti tra i...

Ceriano, cantieri in corso nelle scuole, centro sportivo e strade. Crippa: “Interventi importanti per...

A Ceriano Laghetto proseguono i lavori nei vari cantieri aperti sul territorio comunale nelle scorse settimane. Si tratta di lavori pubblici e di opere...
asilo bambini

Scuole chiuse ma non per tutti: frequenza da garantire a figli di sanitari e...

Scuola in presenza in zona rossa (o arancione scuro) per gli alunni con bisogni educativi speciali ma anche per i figli di operatori sanitari,...

Le lacrime di sangue di Achille Lauro a Sanremo 2021 ideate a Saronno

  L’esibizione sul palco dell’Ariston è stata, è il caso di dirlo, da "lacrime e sangue". Achille Lauro continua a sorprendere e anche in questa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"