Home BRIANZA Il fuggitivo era circondato. Ha chiesto scusa ai carabinieri

Il fuggitivo era circondato. Ha chiesto scusa ai carabinieri

Salvatore Rugolo
Salvatore Rugolo,
E' stato circondato da oltre 50 carabinieri, che hanno messo in sicurezza tutta la zona, il palazzo di Cinisello Balsamo dove viveva Salvatore Rugolo, 48 anni il secondo rapinatore delle Poste di Cogliate, in fuga da due settimane, dopo la sparatoria in cui erano rimasti feriti il suo complice, Fabrizio Bartelle, 58 enne e l'appuntato scelto della tenenza dei carabinieri di Cesano Maderno, Domenico Peta, 36enne. Tutte le finestre dell'appartamento erano sotto tiro, un dispositivo di sicurezza copriva anche le strade vicine al palazzo, prima dell'intervento dei militari che hanno convinto il malvivente in fuga ad arrendersi. All'interno dell'appartamento è stata trovata la pistola sottratta al militare durante la colluttazione il 18 gennaio scorso.

Salvatore Rugolo, originario di Vibo Valentia, mentre veniva condotto nella caserma dei carabinieri di Desio, dove si è svolto il primo interrogatorio, si è scusato con gli stessi uomini dell'Arma e ha voluto incontrare i 6 carabinieri protagonisti dell'intervento di due settimane fa alle Poste di Cogliate per scusarsi direttamente con loro ed in particolare con l'appuntato rimasto ferito.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
Bollate incidente

Bollate, incidente con auto ribaltata, 3 feriti tra cui un bambino

Uno spaventoso incidente stradale ha causato il ferimento di tre persone questo pomeriggio a Bollate, tra cui un bambino di 5 anni. L’incidente si è...

Effetto Covid in Italia: 108mila morti oltre la media in 10 mesi

E’ stato da poco pubblicato il report dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, che fotografa gli effetti del Covid sulla mortalità in Italia nel 2020....

Scherma, ingegnere di Saronno progetta un casco speciale per non vedenti I VIDEO

Un semplice 'bip' a volte può fare la differenza. Lo sanno bene Laura Tosetto e Alessandro Buratti, atleti di scherma non vedenti tra i...

Ceriano, cantieri in corso nelle scuole, centro sportivo e strade. Crippa: “Interventi importanti per...

A Ceriano Laghetto proseguono i lavori nei vari cantieri aperti sul territorio comunale nelle scorse settimane. Si tratta di lavori pubblici e di opere...
asilo bambini

Scuole chiuse ma non per tutti: frequenza da garantire a figli di sanitari e...

Scuola in presenza in zona rossa (o arancione scuro) per gli alunni con bisogni educativi speciali ma anche per i figli di operatori sanitari,...

Le lacrime di sangue di Achille Lauro a Sanremo 2021 ideate a Saronno

  L’esibizione sul palco dell’Ariston è stata, è il caso di dirlo, da "lacrime e sangue". Achille Lauro continua a sorprendere e anche in questa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"