HomePrima PaginaDepredate dai ladri di rame le cappelle di famiglia

Depredate dai ladri di rame le cappelle di famiglia

cappelle 2I ladri di rame sono tornati al cimitero di Origgio per fare razzia delle coperture di due cappelle di famiglia. Un “bottino” da 200 chili almeno, che frutterà migliaia di euro quando il materiale sarà venduto sul mercato nero per fonderlo.

Ignoti sono penetrati nella struttura dal lato sinistro, quello dove si stanno costruendo i nuovi loculi. Proprio i ponteggi del cantiere devono avere agevolato parecchio i malviventi, che li hanno utilizzati per raggiungere la sommità delle cappelle e per trasferire oltre la cinta le lastre di rame caricate su qualche automezzo appostato fuori. Il loro è stato un lavoro certosino, da veri professionisti, perché hanno smontato le coperture in modo metodico, utilizzando strumenti adatti per estrarle dai listelli di legno dov'erano avvitate; visto che c'erano, hanno rubato anche grondaie e pluviali. I bersagli sono stati accuratamente scelti: le due tombe di famiglia, molto vicine, sono le più grandi del camposanto, dunque quelle che avevano più rame. 

Ai familiari dei defunti non è rimasto che coprire il tetto col cellophane, in attesa di sistemarlo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !