HomePrima PaginaTroppi furti? "Portiamo il controllo di vicinato nel Saronnese e nel Bollatese"

Troppi furti? “Portiamo il controllo di vicinato nel Saronnese e nel Bollatese”

foto 2In Inghilterra si chiama Neighbourhood Watch: è un modo per sentirsi più sicuri fra vicini di casa e nella comunità, una forma preventiva degli atti criminosi il cui fine è creare maggiore attenzione e coesione sociale. Come? Tenendo gli occhi aperti, avvicinando persone sospette per chiedere come mai si aggirano nella zona, verificando perché suona l'allarme del dirimpettaio, mettendo in guardia il vicinato quando si verifica un furto… Attenzione che si può mantenere alta, semplicemente, anche quando si porta fuori il cane. Partendo dal presupposto che vigili e carabinieri non possono essere dappertutto giorno e notte, in effetti, questa potrebbe essere una valida attività di prevenzione per combattere le piaghe dei furti nelle case, borseggi e teppismi sempre più frequenti in zona. A dimostrarlo è il vasto seguito ottenuto dal caronnese Gianfrancesco Caccia, che ha importato questa pratica prima a Caronno Pertusella e poi in altri 24 comuni. Fra questi, però, non ci sono quelli del Saronnese e del Bollatese, un'ampia zona dove Caccia si mette a disposizione per estendere il controllo di vicinato: “Molti sono diffidenti – rileva – Addirittura ci sono vigili che pensano che vogliamo sostituirli, politici e cittadini che credono si tratti di ronde. In realtà non è affatto così, perché per ogni situazione a rischio vanno chiamate le forze dell'ordine”. L'associazione Controllo di Vicinato è disposta a spiegarlo nel corso di assemblee pubbliche come quelle a cui è stata invitata in molti comuni, fino ad approdare a Roma, nel quartiere Saxa Rubra. “Se il problema sono i fondi, posso assicurare che ci vuole poco per attivare questa pratica – precisa Gianfrancesco Caccia – Basta mettere a disposizione una sala per l'assemblea e poi acquistare dei cartelli a 35 euro l'uno. Un investimento minimo ma che può fare molto per la sicurezza della gente”.

Per informazioni cliccare sull'indirizzo www.controllodelvicinato.it.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

rave party solaro

Rave Party a Solaro, al confine con Saronno: decine di giovani tra musica e...

Un rave party si è svolto nella notte tra sabato e domenica a Solaro, in via vicinale della Calos, a ridosso del confine con...

Incendio ex Snia non ancora spento, continue segnalazioni da Limbiate e Varedo per bruciore...

Un fortissimo odore acre di plastica bruciata ha creato scompiglio anche nei comuni vicini all'ex Snia di Varedo, dove sabato scorso  si è sviluppato...
Novate Milanese Gheppio

Novate Milanese, gheppio bloccato in un capannone, liberato dalla Polizia provinciale | VIDEO

La Polizia provinciale dell’Area Metropolitana di Milano è intervenuta a Novate Milanese per la liberazione di un gheppio in difficoltà all’interno di un capannone...

Lotta allo Spaccio nelle Groane, sequestro di cocaina e due denunce

Continuano le operazioni della Polizia Locale nell'ambito del progetto "Parco Groane e Stupefacenti". Nella giornata di ieri la task force è stata impegnata in un...

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: “Situazione sotto controllo”

Sono arrivati degli aggiornamenti circa la situazione nell'area della ex Snia, interessata nella giornata di ieri da un maxi incendio nel quale, stando ai...
varedo incendio snia

Incendio ex Snia a Varedo, l’Arpa: rifiuti sotto sequestro da più di tre anni,...

A distanza di ore dall'inizio dell'incendio devastante nell'ex Snia di Varedo e anche a distanza di chilometri, si continuano a sentire gli effetti del...

Inaugurato il nuovo stadio di Cislago: qui anche l’Azzurra Mozzate e il Como...

In piena campagna elettorale a Cislago, è stato inaugurato questa mattina il nuovo stadio realizzato da Autostrada Pedemontana Lombarda sul viale dello Sport. Un...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !