Home EDITORIALI Ogni anno ci rubano 1.000 euro a testa

Ogni anno ci rubano 1.000 euro a testa

L'Italia è un Paese del Terzo Mondo, più africano che europeo. E' così, almeno sotto l'aspetto della corruzione. A dircelo è l'Europa, quell'Unione Europea che alcuni di noi tanto detestano ma che, per lo meno, è più onesta di molti di noi. Se in tutta la Ue la corruzione ha un giro di soldi pari a 120 miliardi di euro all'anno, in Italia da sola vale 60 miliardi. La metà dei corrotti d'Europa, in sostanza, sono italiani. E' un dato terrificante quello diffuso dalla Commissione Europea presieduta da Josè Barroso, un dato di cui vergognarci profondamente. Qualcuno sostiene che quel dato sia “una bufala”, ma chi vive la realtà economica e imprenditoriale ha la sensazione che il dato sia vero e forse anche sottostimato.

La corruzione c'è nel pubblico ma c'è anche nelle aziende private (e molta), perchè purtroppo noi italiani sembriamo agli occhi degli europei un popolo pieno di frustrati il cui unico obiettivo è accumulare soldi. 60 miliardi di euro all'anno che vanno ai corrotti sono una montagna di denaro: significa che, se non ci fosse corruzione, ognuno di noi avrebbe in tasca mille euro in più all'anno, ogni famiglia di 4 persone avrebbe 4mila euro in più da spendere. Invece noi continuiamo a pagare tasse (le tasse sulla casa nel 2014 aumenteranno di 3 miliardi rispetto al 2013), qualcuno continua ad arricchirsi alle nostre spalle e l'Italia che risposta dà? Il decreto svuota-carceri che ridurrà la pena ai ladri, ai rapinatori, ai violentatori e… ai corrotti. Viva l'Italia.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"