HomeEDITORIALIOgni anno ci rubano 1.000 euro a testa

Ogni anno ci rubano 1.000 euro a testa

L'Italia è un Paese del Terzo Mondo, più africano che europeo. E' così, almeno sotto l'aspetto della corruzione. A dircelo è l'Europa, quell'Unione Europea che alcuni di noi tanto detestano ma che, per lo meno, è più onesta di molti di noi. Se in tutta la Ue la corruzione ha un giro di soldi pari a 120 miliardi di euro all'anno, in Italia da sola vale 60 miliardi. La metà dei corrotti d'Europa, in sostanza, sono italiani. E' un dato terrificante quello diffuso dalla Commissione Europea presieduta da Josè Barroso, un dato di cui vergognarci profondamente. Qualcuno sostiene che quel dato sia “una bufala”, ma chi vive la realtà economica e imprenditoriale ha la sensazione che il dato sia vero e forse anche sottostimato.

La corruzione c'è nel pubblico ma c'è anche nelle aziende private (e molta), perchè purtroppo noi italiani sembriamo agli occhi degli europei un popolo pieno di frustrati il cui unico obiettivo è accumulare soldi. 60 miliardi di euro all'anno che vanno ai corrotti sono una montagna di denaro: significa che, se non ci fosse corruzione, ognuno di noi avrebbe in tasca mille euro in più all'anno, ogni famiglia di 4 persone avrebbe 4mila euro in più da spendere. Invece noi continuiamo a pagare tasse (le tasse sulla casa nel 2014 aumenteranno di 3 miliardi rispetto al 2013), qualcuno continua ad arricchirsi alle nostre spalle e l'Italia che risposta dà? Il decreto svuota-carceri che ridurrà la pena ai ladri, ai rapinatori, ai violentatori e… ai corrotti. Viva l'Italia.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !