HomeEDITORIALIVideo shock: colpa di Internet o colpa nostra?

Video shock: colpa di Internet o colpa nostra?

La triste vicenda del video shock di Bollate, del pestaggio davanti a scuola con gli amici che ridono anziché intervenire, ha profondamente scosso l'opinione pubblica italiana. Di commenti su questo fatto ce ne sono stati sin troppi a ogni livello, le parole si sono davvero sprecate e non vogliamo partecipare a questo circo. Il vero aspetto da commentare, secondo noi, in realtà è un altro: la mostruosità di Internet quando la rete viene usata come macchina della curiosità e del pettegolezzo. Noi l'abbiamo scritto più volte: Internet è una grande opportunità ma è anche uno strumento pericolosissimo, poiché non ha controllo, ognuno può scrivere ciò che vuole e far credere qualunque cosa. E proprio sulla vicenda del triste pestaggio di Bollate la rete ha dato il peggio di sé, dimostrando di essere, più che una rete, una foresta oscura in cui nulla di chiaro si riesce a vedere e in cui si nascondono troppi malintenzionati. Sì, perchè nella rete (o meglio, nella foresta oscura) sono finite una marea di notizie false e ingiuriose legate a questo pestaggio, notizie spesso completamente inventate. E sapete qual è la cosa più triste? Che le falsità venivano smentite subito, ma, mentre la smentita non la “condivideva” quasi nessuno, le notizie fasulle giravano subito come schegge impazzite. E allora ci chiediamo: è colpa di Internet o è colpa nostra?
Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, a lezione di impresa con il progetto “Cultura in Bolla”

Da febbraio prenderà il via a Bollate "CULTURA IN BOLLA", il progetto finalizzato a favorire l’occupazione, l’inclusione sociale e la creazione d’impresa nei quartieri...
Garbagnate chiesa ex ospedale

Garbagnate, ripulita la chiesa devastata dell’ex ospedale | FOTO

E' stata ripulita la chiesa devastata dell’ex ospedale di Garbagnate. L’ex ospedale di Garbagnate, lo abbiamo scritto più volte, sta purtroppo andando in rovina a...

Paderno, l’omaggio a Gae Aulenti: la biblioteca punta al restyling green. “Così il futuro...

La biblioteca Tilane di Paderno Dugnano punta a un restyling da mezzo milione di euro. La giunta Casati candida il progetto ‘Tilane idee senza confini’...
scuola ultimo giorno

Bollate: arriva un nuovo spazio “gioco e compiti”, l’iniziativa di QR-Lab per il doposcuola

Da martedì 25 gennaio a Bollate prenderà il via la nuova iniziativa di QR-LAB Laboratorio di Rigenerazione urbana di Quartiere destinata ai bambini e...
banditi rapinano hotel

Tre banditi rapinano un hotel e bruciano l’auto a Cormano

Tre banditi rapinano un hotel e bruciano l’auto a Cormano Passano da Cormano le indagini su una clamorosa rapina commessa la sera di sabato scorso...
varedo garage

Varedo, festino notturno in garage con droga, denunciati 3 minorenni

I carabinieri della Compagnia di Desio sono intervenuti a Varedo per bloccare una festa abusiva notturna in un garage condominiale e deferito 3 minorenni,...
delpini lentate

Sant’Antonio, l’arcivescovo Delpini a Lazzate e Lentate sul Seveso per la benedizione degli animali

L’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini ha fatto tappa questa mattina in quattro aziende agricole, tra Lazzate e Lentate sul Seveso a portare la...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !