Home EDITORIALI Video shock: colpa di Internet o colpa nostra?

Video shock: colpa di Internet o colpa nostra?

La triste vicenda del video shock di Bollate, del pestaggio davanti a scuola con gli amici che ridono anziché intervenire, ha profondamente scosso l'opinione pubblica italiana. Di commenti su questo fatto ce ne sono stati sin troppi a ogni livello, le parole si sono davvero sprecate e non vogliamo partecipare a questo circo. Il vero aspetto da commentare, secondo noi, in realtà è un altro: la mostruosità di Internet quando la rete viene usata come macchina della curiosità e del pettegolezzo. Noi l'abbiamo scritto più volte: Internet è una grande opportunità ma è anche uno strumento pericolosissimo, poiché non ha controllo, ognuno può scrivere ciò che vuole e far credere qualunque cosa. E proprio sulla vicenda del triste pestaggio di Bollate la rete ha dato il peggio di sé, dimostrando di essere, più che una rete, una foresta oscura in cui nulla di chiaro si riesce a vedere e in cui si nascondono troppi malintenzionati. Sì, perchè nella rete (o meglio, nella foresta oscura) sono finite una marea di notizie false e ingiuriose legate a questo pestaggio, notizie spesso completamente inventate. E sapete qual è la cosa più triste? Che le falsità venivano smentite subito, ma, mentre la smentita non la “condivideva” quasi nessuno, le notizie fasulle giravano subito come schegge impazzite. E allora ci chiediamo: è colpa di Internet o è colpa nostra?
Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

suore stalking

Frasi oscene per 2 anni sotto la stanza delle suore, denunciato 71enne di Monza

Frasi oscene pronunciate durante finte conversazioni telefoniche a sfondo sessuale sotto la finestra della stanza di due suore: due anni di pedinamenti e stalking. Un...
Coronavirus Confcommercio Lombardia

Coronavirus, Confcommercio Lombardia: la stretta costerà 860 milioni di euro al mese

Coronavirus, Confcommercio Lombardia lancia l'allarme: solo per i pubblici esercizi la stretta anti-Covid costerà in regione 860 milioni di euro al mese. "E' finito il...

Cislago, vandali prendono a calci il defibrillatore del parco

Ancora un atto di vandalismo contro un defibrillatore: succede a Cislago, dove stavolta è stato preso di mira quello donato dal Gruppo Alpini e...

Rissa al centro commerciale di Arese, carabinieri aggrediti: due arresti

Carabinieri aggrediti a “il Centro” di Arese, dove sono intervenuti per sedare una rissa: contro di loro calci, spintoni e insulti ed è pure spuntato...

Morto il 15enne travolto da un’auto fra Saronno e Rovello

E’ purtroppo morto il ragazzo di 15 anni che domenica è rimasto coinvolto in un grave incidente sulla strada provinciale che collega Saronno a...
Saronno Rovello Porro investito 15 anni bicicletta

Incidente tra Saronno e Rovello, 15enne in bici investito, scende l’elicottero

Grave incidente tra Saronno e Rovello, un 15enne in bici è stato investito, scende anche l'elicottero. Un ragazzo di soli 15 anni in bicicletta è...
Coronavirus decreto 25 ottobre Lombardia

Nuovo Decreto: i divieti fino al 24 novembre, anche in Lombardia

E' arrivato in mattinata l'ultimo Dpcm, previsto per la serata di sabato 24 ottobre, ma slittato a oggi, domenica 25. Il presidente del Consiglio, Giuseppe...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !