Home NORD MILANO Coltello in mano, rubano un furgone In manette grazie a un Carabiniere

Coltello in mano, rubano un furgone In manette grazie a un Carabiniere

brianzaSono finiti in manette grazie all’intervento di un Carabiniere in borghese che ha assistito all’aggressione di un autotrasportatore e al furto del suo camion. Poi dopo un breve inseguimento in Milano-Meda è riuscito a fermare e ad arrestare la coppia di malviventi. Rapinatori in azione nella serata di sabato nell’area di sosta del Centro Commerciale Brianza a Paderno Dugnano. Nonostante fosse la giornata con il massimo via vai di clienti, la coppia di malintenzionati è riuscita a mettere in azione ugualmente il proprio colpo. Attirati dagli scatoloni contenuti in un furgone, hanno impugnato un coltello intimando al proprietario di scendere.  Tra le auto in sosta né è nata una colluttazione culminata con un calcio sferrato nella pancia del malcapitato. A quel punto l’uomo accasciatosi al suolo esanime non è più stato in grado di difendere il mezzo, del quale si erano già impossessati i due gaglioffi. La scena è stata vista da un Carabiniere in borghese poco distante che capendo quanto stava accadendo ha osservato da lontano la colluttazione e il becero furto. Appena il Ford Transit che conteneva magliette e divise da karate si è messo in movimento, anche il Carabineire ha fatto altrettanto. Da subito i malviventi, due italiani con precedenti penali, hanno imboccato la vicina Milano-Meda. A quel punto, il militare ha chiamato i colleghi e dalla vicina tenenza di via Toscanini sono partite a sirene spiegate i mezzi di rinforzo. Dopo un breve inseguimento lungo la superstrada, i Carabinieri sono riusciti a bloccare il furgone e la coppia di bricconi che hanno fermato il mezzo abbandonandolo a mani alzate mentre un’ambulanza del 118 prestava soccorso al malcapitato ancora dolorante nel parcheggio di via Amendola. I due sono stati arrestati con l’accusa di rapina aggravata. Si tratta di due italiani giovanissimi con precedenti penali. E’ finito in manette C.V., classe 1989, domiciliato nella vicina Senago e G.R. dell’’89 di Milano. A quanto raccontato nella fase di interrogatorio, i due sarebbero stati più interessati agli scatoloni contenuti nel furgone che dall’esterno potevano sembrare televisori o materiale tecnologico, quanto dal mezzo stesso. La coppia era arrivata nel parcheggio di via Amendola a bordo di una Smart di loro proprietà che avrebbero recuperato all’indomani, qualora il colpo fosse andato a buon fine.

Simone Carcano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lazzate Henkel

Crisi Henkel, con la chiusura di Lomazzo a rischio anche il maxi magazzino di...

Non solo la chiusura confermata dello stabilimento Henkel  di Lomazzo, ma anche l'ipotesi di un forte ridimensionamento del nuovissimo magazzino di Lazzate.  Pessime notizie...
Covid Lombardia Milano

Lombardia in arancione rafforzata da mezzanotte, scuole chiuse, aree gioco vietate

Dalla mezzanotte di oggi e fino al 14 marzo tutta la Lombardia sarà in zona arancione rinforzata (scuole chiuse, solo i nidi aperti). Il presidente...

Saronno, le ritirano per sbaglio la patente nuova: “Ho guidato un anno senza saperlo”

Da circa un anno circolava con la patente scaduta senza saperlo: non perché non l’avesse rinnovata, ma perché la polizia locale di Saronno le...
carabinieri

Cusano, lite per l’eredità, lo zio accoltella due nipoti

Ieri mattina  a Cusano Milanino, i carabinieri della locale stazione  sono intervenuti in via Mazzini per un'accesa lite famigliare al culmine della quale lo...

Paderno Dugnano, al via le vaccinazioni anti-Covid al Centro Anziani di Calderara

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, sono iniziate a Paderno Dugnano le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 presso il Centro Anziani di...
solidarietà stipendio

La solidarietà con lo stipendio garantito

A volte forse dovrei mordermi la lingua, o meglio, la penna, ma proprio non ci riesco… Noi italiani siamo un popolo che ha la...
rissa mannaia

Rissa con mannaia e mazza da baseball in centro a Desio

Una rissa tra ragazzi in pieno centro con l'uso anche di una mazza da baseball e di una mannaia usata per minacciare i rivali:...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !