Home Prima Pagina Barista derubato venti volte: "Prendono il ladro e lo scarcerano"

Barista derubato venti volte: “Prendono il ladro e lo scarcerano”

Dopo una ventina di furti, è stato finalmente preso uno dei ladri che tartassavano il Cico Bar del centro sportivo di Uboldo, esasperando al punto il titolare Paolo Lindiri che aveva minacciato di chiudere baracca. Il malvivente, un 40enne che abita nel vicino comune di Origgio, è stato colto in flagrante dai carabinieri mentre scavalcava la recinzione con due sacchi della spazzatura pieni di refurtiva recuperata al banco e nella dispensa: salumi, patatine, decine di bottigliette di birra e liquori. Il ladro è entrato in azione intorno alle 4 del mattino, dopo avere lasciato il ristorante dove lavora.

Arrestato dopo la segnalazione di un residente e condotto in caserma per le pratiche di rito, è stato processato per direttissima il giorno dopo, ma è stato subito scarcerato. C'era anche Paolo Lindiri, il gestore del bar, al processo celebrato al tribunale di Busto Arsizio mercoledì mattina. “Sono sconcertato – ha confessato subito dopo che è stata emessa la sentenza – Dopo la ventina di furti che ho subito in questi anni, ero felice che uno dei ladri fosse stato finalmente preso. E il risultato qual è? Che è stato subito rilasciato? E' da non credere”. Lindiri non nasconde la sua amarezza anche per il lavoro dei carabinieri “reso inutile da verdetti come questo. I nostri militari lavorano giorno e notte per garantire la sicurezza del territorio ed è ingiusto che, quando arrestano qualcuno in flagrante, i loro sforzi non vengano premiati”. Il barista avrebbe voluto essere ascoltato durante l'udienza, “perché sono io la persona danneggiata dai continui furti. Invece non hanno voluto sentirmi”.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

covid grafico

Peggiorano i contagi nella zona: a Limbiate e Senago più nuovi casi che a...

La situazione dell’epidemia da Sars-Cov2 nella nostra zona sta peggiorando e in questo preciso momento il comune con il maggior numero di casi non...
rally incendio

Rally dei laghi: auto esce di strada, prende fuoco e incendia il bosco...

Una delle auto in gara per il Rally dei Laghi, che si disputa oggi sopra Varese, è uscita di strada verso ed ha preso...

Saronno, nell’ex Isotta Fraschini un pezzo dell’Accademia di Brera

L'Accademia di Brera vuole allargarsi, occupare nuovi spazi per accogliere studenti da tutto il mondo e l'area dell'ex Isotta Fraschini di Saronno è stata...

Paderno, sassi contro il treno: macchinista ferito. Milano-Asso bloccata

Treni bloccati sulla Milano-Seveso dopo una sassaiola contro un convoglio nella stazione di Paderno Dugnano. È successo poco dopo le 12, sull’S4 737 partito...

Luca Attanasio, l’addio di Limbiate al “suo” ambasciatore I VIDEO

"Ai miei amici, alle loro belle famiglie, ai piccoli e ai grandi" Risuonano le ultime parole di Luca Attanasio in un messaggio vocale inviato agli...

Auto si schianta contro un palo a Origgio, ragazzo salvo per miracolo

Si è salvato miracolosamente il giovane alla guida di un'auto che questo pomeriggio (27 febbraio) si è schiantato contro un palo della luce a...

Barlassina, Audi fuori controllo sfonda una recinzione | FOTO

Un uomo, questa mattina a Barlassina, ha perso il controllo dell’auto e ha demolito una recinzione infilandosi sotto le inferriate. L’incidente stradale si è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !