HomePrima PaginaIo, salvato dall'Ospedale di Saronno

Io, salvato dall’Ospedale di Saronno

Saronno Ospedale Borroni
Giancarlo Borroni
“All'Ospedale di Saronno mi hanno salvato la vita”. Il racconto, che riportiamo volentieri, è una testimonianza di un'esperienza positiva nella sanità delle nostre zone, ed in particolare per un ospedale, come quello di Saronno, di cui ogni tanto si sentono voci che annunciano ridimensionamenti, accorpamenti o chiusure. Le parole sono quelle scritte da Giancarlo Borroni, cogliatese di 72 anni, che vuole ringraziare personalmente i medici e il personale dell'ospedale per quanto fatto in occasione del suo ricovero urgente. “La sera del 26 gennaio -racconta Borroni- mi sono sentito male. Mia moglie ha chiamato il 118 e con l'ambulanza sono stato immediatamente portato all'Ospedale di Saronno, ricoverato d'urgenza nel reparto di cure cardiologiche. Nella notte le mie condizioni di salute sono notevolmente peggiorate, fortunatamente sono subito intervenuti i medici che mi hanno salvato la vita, letteralmente salvato la vita. Ringrazio il primario dottor Daniele Nassiacos, il dottor Pierluigi Pittana, il rianimatore Giosuè Meazza, il caposala Fusetti, tutti i medici, tutte le infermiere e tutte le ausiliarie. Mando un caro saluto anche al cappellano dell'ospedale don Mauro. Il primario dottor Nassiacos deve essere fiero del personale che lavora nella sua unità operativa, tutte persone molto preparate e che dimostrano molta umanità, poiché nel reparto c'è molta sofferenza”.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate scritte shock

Bollate, “Forza Hitrer” e “Viva Covid”: scritte shock sotto indagine

“Forza Hitrer” e “Viva Covid”: sconcerto a Bollate per le scritte comparse in due zone della città. Nei giorni scorsi un anonimo bollatese (ma non...

Saronno, i lavoratori del wedding in crisi: “Stop a feste nuziali abusive, fateci ripartire”

"Sì lo voglio, o forse no". Maggio è da sempre un mese gettonato per chi decide di convolare a nozze, per migliaia di operatori...
bar aperto tavolini

Coffee & Covid

I contagi da Covid nella nostra zona sono tornati a crescere. Di poco, ma stanno crescendo. I telegiornali non ve lo dicono ancora, perché...

Grave incidente tra Ceriano e Rovello, tre feriti in un frontale | FOTO

È di pochi istanti fa l'incidente che si è verificato sulla Sp31, strada provinciale che da Ceriano Laghetto porta a Rovello Porro. Si...

Monza e Brianza, 380mila euro per migliorare sicurezza e impianti di videosorveglianza

"Migliorare la sicurezza sui territori, anche con con la realizzazione di nuovi impianti di videosorveglianza". È questo uno degli obiettivi fondamentali di Regione Lombardia...

Caronno: scoperta serra di marijuana in casa, 48enne ai domiciliari

Aveva allestito alcune stanze di casa come serre, con tanto di lampade solari, per la produzione di marijuana: è così finito in manette un...
Limbiate Istituto via pace

Limbiate, 26 insegnanti in isolamento nell’Istituto comprensivo di via Pace

A Limbiate ci sono 26 docenti in isolamento fiduciario nell'istituto comprensivo di via Pace. Sono 13 maestre della primaria di via Pace e 13...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !