HomePrima PaginaSos dei Comuni: "Fateci asfaltare le nostre strade"

Sos dei Comuni: “Fateci asfaltare le nostre strade”

OLYMPUS DIGITAL CAMERAUna proposta di legge che chiede di escludere le asfaltature dal patto di stabilità, che blocca i fondi per le opere pubbliche, per consentire ai comuni di rendere più sicure le strade. L'iniziativa è del vice sindaco di Cislago Pierpaolo Grisetti e dell'avvocato Antonio Chierichetti di Busto Arsizio, la cui iniziativa ha già raccolto l'approvazione di sindaci e assessori del Varesotto.

La questione, in effetti, è spinosa: una recente sentenza della Cassazione attribuisce ai Comuni, quindi alle giunte, la responsabili dei danni e ferimenti arrecati per le mancate asfaltature stradali. La Terza Sezione Civile ha dato ragione a una donna che si è fratturata una gamba inciampando in una via di Napoli: nel verdetto i giudici hanno richiamato una sentenza che solleva l'ente proprietario della strada dalle sue responsabilità soltanto se riesce a dimostrare di non avere potuto fare nulla per evitare il danno. Peccato che fare le manutenzioni sia impossibile perché rientrano fra gli interventi bloccati dal patto di stabilità (che impedisce di utilizzare i fondi in cassa). Di qui la contraddizione che si potrebbe rilevare alla Corte dei Conti: “Se è obbligo del Comune, come gestore delle strade, mantenerle in sicurezza, come gli si può impedire di asfaltarle facendo rientrare nel patto i fondi necessari?”, domanda Grisetti.

In pratica si dovrebbe modificare il comma 3 dell'art. 31 (Patto di stabilità interno degli enti locali) della Legge n. 183 del 12 novembre 2011, aggiungendo il seguente paragrafo: “Dai pagamenti, per la parte in conto capitale, sono esclusi quelli relativi alla sorveglianza e alla manutenzione, secondo criteri di normalità, per garantire la sicurezza dell'uso delle strade”. Chi volesse sostenere la proposta di legge può prendere contatti con la giunta di Cislago.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !