HomeBRIANZAMilano-Meda, incubo autovelox Da oggi se ne attiva un altro

Milano-Meda, incubo autovelox Da oggi se ne attiva un altro

autoveloxLa tratta della Milano-Meda viene costellata da un nuovo autovelox. L’ultimo impianto posizionato ai bordi della superstrada verrà attivato questa settimana, a partire da sabato primo marzo. Ci si imbatterà nell’occhio meccanico che già in questi giorni è in fase di test all’altezza dell’ospedale Niguarda. Il comune di Milano lo ha installato proprio nella tratta di sua competenza nel territorio di Bruzzano lungo viale Enrico Fermi. Gli automobilisti che viaggeranno in direzione di Como dovranno prestare particolare attenzione al rivelatore di velocità. Infatti la fotografia con relativa sanzione scatterà a coloro che supereranno il limite imposto di 70 chilometri orari in vigore sulle tre corsie di quel tratto. Va invece decisamente meglio per chi invece transiterà nel tratto di Paderno Dugnano, dove gli autovelox attivi  in entrambe le direzioni osservano il limite massimo di 100 chilometri all’ora. “Per questi due impianti della Provincia di Milano abbiamo avviato tutte le procedure affinché si trasformino in tutor in modo che calcoleranno la velocità media del tratto, evitando brusche frenate in loro corrispondenza – spiega l’assessore provinciale, Giovanni De Nicola – Invece il nuovo impianto installato a Bruzzano è esclusivamente voluto dalla giunta Pisapia”.

Simone Carcano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Pattinaggio, da Origgio alla Colombia: Andrea Cremaschi racconta il suo oro mondiale I VIDEO

In Italia, il pattinaggio non è di certo lo sport più diffuso. Ma le rotelle scalpitano e nei vivai nascono giovani eccellenze che in...
coda polaris vaccino

Da Solaro a Carate Brianza per la terza dose: coda in piedi e al...

Destinazioni scomode, tempi d’attesa lunghi, coda e disagi: la terza dose di vaccino anti Covid può diventare un’odissea, come quella vissuta da una donna...
carabinieri donna precipita

Ragazzo di Turate accoltellato a Gerenzano, forse futili motivi

Dev’essere ancora chiarito quanto successo ieri sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione di Gerenzano e Turate, dove un’ambulanza del 118 ha soccorso...
carabinieri giorno

Carabinieri di Saronno in cattedra: incontri anti-truffa nei centri anziani

I carabinieri della Compagnia di Saronno insegnano come difendersi dai truffatori. Si susseguono gli appuntamenti della campagna informativa sui raggiri porta a porta, specialmente...
ra

Cogliate, ennesimo tentativo di raggiro con Sms che rimanda a un negozio in Bangladesh

L'invito via Sms ad un uomo di Cogliate: collegarsi subito ad un sito per "certificare i dati": l'ennesimo tentativo di raggiro corre sul telefonino.  Chissà...

Incidente a Origgio: camion sbatte contro capannone

Un camion sbatte violentemente contro un capannone in via Primo Maggio, ma il conducente non ha riportato ferite gravi. E’ successo nella zona industriale di...

Cislago, tribuna nuova ma non coperta: è polemica

Sarà un lungo inverno sotto la pioggia per i tifosi del Cistellum 2016: dovranno seguire le partite della squadra di casa nella tribuna del...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !