HomeBRIANZAMilano-Meda, incubo autovelox Da oggi se ne attiva un altro

Milano-Meda, incubo autovelox Da oggi se ne attiva un altro

autoveloxLa tratta della Milano-Meda viene costellata da un nuovo autovelox. L’ultimo impianto posizionato ai bordi della superstrada verrà attivato questa settimana, a partire da sabato primo marzo. Ci si imbatterà nell’occhio meccanico che già in questi giorni è in fase di test all’altezza dell’ospedale Niguarda. Il comune di Milano lo ha installato proprio nella tratta di sua competenza nel territorio di Bruzzano lungo viale Enrico Fermi. Gli automobilisti che viaggeranno in direzione di Como dovranno prestare particolare attenzione al rivelatore di velocità. Infatti la fotografia con relativa sanzione scatterà a coloro che supereranno il limite imposto di 70 chilometri orari in vigore sulle tre corsie di quel tratto. Va invece decisamente meglio per chi invece transiterà nel tratto di Paderno Dugnano, dove gli autovelox attivi  in entrambe le direzioni osservano il limite massimo di 100 chilometri all’ora. “Per questi due impianti della Provincia di Milano abbiamo avviato tutte le procedure affinché si trasformino in tutor in modo che calcoleranno la velocità media del tratto, evitando brusche frenate in loro corrispondenza – spiega l’assessore provinciale, Giovanni De Nicola – Invece il nuovo impianto installato a Bruzzano è esclusivamente voluto dalla giunta Pisapia”.

Simone Carcano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Traffico paralizzato in Milano Meda per un tamponamento a catena: tre feriti

  Un tamponamento fra tre veicoli in Milano Meda ha generato nel tardo pomeriggio grandi disagi alla circolazione in direzione di Milano, dove i veicoli...

Vince il no al Palio di Gerenzano (49 a 35): rinviato al 2022

Mentre a Uboldo è stato il parroco a decidere di non tenere il Palio delle Contrade a causa della pandemia, consultate la Curia e...

Bollate, quattro nuove telecamere multi ottiche al Parco Martin Luther King

A Bollate sono arrivate quattro nuove telecamere multi ottiche che verranno posizionate in zone particolarmente sensibili del Parco Martin Luther King con l'obiettivo di...
cusano investita strisce

Cusano, anziana investita sulle strisce in centro

Una donna anziana è stata investita da un’auto questa mattina a Cusano Mlanino mentre attraversava sulle strisce pedonali il centralissimo viale Matteotti. La donna di...
qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !