Home BOLLATESE Donna rapinata in un ascensore a Bollate

Donna rapinata in un ascensore a Bollate

ascensoreUna donna ottantenne di Castellazzo, che da diversi anni vive a Bollate centro, ha subito una rapina mercoledì scorso verso le 13.30 nell'ascensore del suo palazzo all'angolo tra via Matteotti e via Fratellanza. La donna stava percorrendo la galleria per entrare nella scala del suo appartamento, quando i malviventi, due ragazzi bianchi con accento straniero tra i sedici e i vent'anni, mentre la signora saliva in ascensore, sono saliti con lei. Quando le porte si sono chiuse hanno tirato un pugno alla signora malcapitata per tramortirla e le hanno rubato la preziosa collana che portava al collo, per poi dileguarsi. Ancora ignota è l'identità dei due ragazzi.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Guida con droghe e alcol, controlli a Varedo e Bovisio

L'attività di prevenzione degli incidenti connessi all'uso di droghe e all'abuso di alcol, condotta nello scorso fine settimana dai carabinieri di Monza lungo le...

Wanda Nara dal Grande Fratello Vip a Origgio: pausa pranzo a El Primero

“Bellezza e dolcezza! Al ristorante uruguayano El Primero abbiamo avuto una ospite d’eccezione, Wanda Nara. La ringraziamo di cuore per la fantastica sorpresa e...
Cazzaniga Taroni

Morti all’ospedale di Saronno: condannato all’ergastolo Cazzaniga

Leonardo Cazzaniga, ex aiuto primario del pronto soccorso di Saronno, è stato riconosciuto colpevole di undici omicidi di pazienti e di tre familiari (il marito,...

Giorno della Memoria a Paderno: “Aspettiamo Liliana Segre nelle nostre scuole”

"Ho chiesto a Liliana Segre di incontrare un'ultima volta le nostre scuole". Nel Giorno della Memoria Paderno Dugnano lancia un appello alla senatrice a...

Turate, condannata la ragazza dello stupratore di Saronno Sud: sapeva delle violenze

Novità sul caso di stupro alla stazione ferroviaria di Saronno Sud (clicca qui per la notizia). Una giovane donna di Turate è stata condannata...

prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !