HomeSPORTTRIAL - In seimila al Forum per il trionfo di Bou col...

TRIAL – In seimila al Forum per il trionfo di Bou col Moto Club Lazzate

Tonibou_winner01Il risultato era atteso, pronosticato: come un rullo compressore il catalano Toni Bou ha centrato anche questa vittoria del Gran Premio d’Italia, conquistando così il suo ottavo titolo mondiale indoor e quindicesimo titolo iridato della carriera. Ancora una volta il Moto Club Lazzate ed Attiila Events hanno portato lo spettacolo del trial più bello del pianeta a Milano, e questa volta con una combinazione magica di numeri: ottava edizione dell'indoor di Assago ed ottavo titolo per il ventottenne catalano di casa Montesa Come sarebbe andata a finire il grande show lo si è intuito già nelle qualificazioni, dove Toni Bou ha mostrato da subito la sua determinazione affrontando le zone con la solita efficacia ed eleganza. Le fasi di qualificazione, che col nuovo regolamento 2014 prevedono una serie di duelli con eliminazioni dirette, hanno portato in semifinale James Dabill, che ha avuto la meglio Gubian, Fajardo, vincitore sull'azzurro Grattarola, Raga, vincitore su Fujinami, Cabestany, vincitore sull'altro italiano in gara Matteo Poli, e Bou che ha vinto il duello con Casales. Si è comunque difeso molto bene Matteo Grattarola, che in virtù del miglior punteggio tra i non qualificati si è aggiudicato il ripescaggio che lo ha portato alla semifinale. Dalla semifinale, nuovamente articolata su sfide dirette, ne è uscito il terzetto spagnolo formidabile che ha definitivamente infiammato i 5800 presenti al forum di Assago: a Bou, Fajardo e Raga si è aggiunto il britannico della Beta James Dabill, ripescato come miglior piazzato trai non qualificati.  A suonare il concerto migliore di Assago in fase finale è stato però l'incredibile solista Toni Bou: pur con Fajardo e Raga in splendida forma, capaci di strabilianti prestazioni sulle spettacolari zone del Forum, Bou è apparso comunque irraggiungibile, tanto da chiudere la finale con un solo punto di penalità. Il trionfo per lui è arrivato ancor prima della fine della serata, quando, alla penultima zona, dal suo staff gli è stato segnalato che il vantaggio era tale da aggiudicarsi matematicamente gara è titolo numero otto Sul secondo gradino del podio di Milano è salito quindi il pilota Sherco Albert Cabestany che ha totalizzato 13 penalità contro le 16 dell'ufficiale Gas Gas Adam Raga. 20 penalità per James Dabill. Grande soddisfazione per gli italiani: bravo il pilota delle Fiamme Oro Matteo Grattarola (Gas Gas), capace di guadagnare la semifinale e di entusiasmare il pubblico anche in questa fase dove si trovato a duellare con un cliente davvero difficile quale Adam Raga. Bravo anche Matteo Poli (Ossa), che, malgrado l'emozione per un debutto assoluto così importante, ha affrontato la qualificazione con grande determinazione.

Si chiude così l'edizione numero otto del trial indoor di Assago: un evento che ancora una volta ha rispettato pienamente le attese.Grande soddisfazione dello staff organizzativo composto dal Moto Club Lazzate, presieduto da Donato Monti, e dalla società Attiila Events di Luca Colombo, che confermano l'opzione per il prossimo GP d'Italia X-Trial 2015.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
Bollate incendio box

Bollate, incendio nei box delle case comunali: preoccupazione tra i residenti

Incendio nei box delle case comunali a Bollate. E la preoccupazione cresce dopo questo episodio, dal momento che come riferiscono i residenti “La situazione di...
lentate vigili del fuoco

Lentate, ramo spezzato sul corridoio del Comune, intervento dei pompieri di Lazzate | FOTO

Il ramo di un grosso albero è caduto questa notte sul corridoio sopraelevato di collegamento tra i due edifici della sede del Municipio a...

Senago, è morto Vincenzo: il 19enne travolto dal pirata della strada di Paderno

Non ce l’ha fatta Vincenzo Monti, il 19enne di Senago travolto da un pirata della strada di Paderno Dugnano nella notte tra sabato 17...

Tokyo 2020, Giorgia Bordignon di Gallarate medaglia d’argento nel sollevamento pesi 64kg

Duecentotrentadue. Tanti sono i kili alzati in totale dall'azzurra Giorgia Bordignon che ha così conquistato la medaglia d'argento nel sollevamento pesi categoria 64kg ai...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !