HomePrima PaginaSaronno, 86enne ucciso in casa: arrestato il figlio, ha confessato

Saronno, 86enne ucciso in casa: arrestato il figlio, ha confessato

IMAG0909  Dopo un lungo interrogatorio nella notte, è crollato ed ha confessato l'omicidio Luca Alberti, 45enne figlio di Angelo Alberti, l'86enne trovato morto intorno alle 20 di martedì sera  nella sua casa di Saronno. L'uomo è stato colpito con 5 o 6 coltellate di cui una fatale all'addome. A chiamare il 118 è stato proprio il figlio della vittima che si trovava a casa con lui, in un appartamento di viale Santuario, proprio di fronte all'edificio Cinquecentesco che è tra i simboli della città. Sul posto sono arrivate due ambulanze ma per l'anziano non c'era più nulla da fare. Dai primissimi accertamenti, l'anziano presentava diverse ferite di arma da taglio. Successivamente  sopraggiunte diverse pattuglie della compagnia di Saronno seguite da quan squadra della scientifica e dal pm di turno. Il figlio, 46enne, che aveva un rapporto burrascoso col padre è stato ascoltato per due ore nell'appartamento e poi portato via per essere interrogato in caserma. Nel corso della notte la confessione: all'origine della tragedia il difficile rapporto tra i due dovuto anche ai problemi di salute dell'anziano che soffriva di morbo di  Alzheimer.  Tutti i dettagli sulla vicenda sul numero in edicola venerdì 28 marzo. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate vaccino

Limbiate, ecco come funziona il nuovo centro per il vaccino anti Covid | FOTO

Avvio regolare per il nuovo centro vaccini di Limbiate, che da questa mattina sta accogliendo i primi 400 prenotati, in particolare della fascia 75-79...

Uboldo, bambino urtato da un’auto davanti a scuola: la polizia locale cerca il “pirata”

“Se qualcuno ha assistito all’incidente, si faccia avanti”. E’ l’appello della polizia locale di Uboldo, che sta ancora cercando l’automobilista che il 15 aprile...
pizza

Lazzate, clienti al tavolo, i carabinieri chiudono la pizzeria

I carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni una pizzeria di Lazzate in cui sono stati trovati clienti che consumavano al tavolo. Nel pomeriggio...

Garbagnate Milanese, sesso a pagamento nel centro massaggi cinese: denunciato il titolare

Nel weekend i Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno denunciato a piede libero un 47enne cittadino cinese proprietario di un centro massaggi di Garbagnate, in...

Bollate, inaugurata la nuova tensostruttura per le emergenze della Protezione Civile

La squadra della Protezione Civile di Bollate arricchisce le proprie dotazioni acquistando una nuova tensostruttura pneumatica, la quarta, utile per ogni situazione di emergenza....
Saronno Vaccino

Vaccino: a Saronno la prima settimana 400 iniezioni al giorno, soprattutto AstraZeneca

Nella prima settimana di attività, al centro vaccinale di Saronno sono state eseguite 400 iniezioni al giorno, con 4 linee vaccinali attive, da oggi,...
scuola mascherina

Spostamenti liberi tra regioni in zona gialla, per arancione e rossa servirà il “pass”

Tra le novità che scatteranno dal prossimo 26 aprile, con la parziale riapertura di molte attività commerciali, tra cui bar e ristoranti in particolare...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !