HomeBRIANZALimbiate, si è dimesso Alberti: è il quarto assessore che lascia

Limbiate, si è dimesso Alberti: è il quarto assessore che lascia

Alberti_RiccardoSi è dimesso l'assessore di Limbiate Riccardo Alberti. Le voci sulla sua imminente rinuncia all'incarico si rincorrevano ormai da diversi giorni e giovedì mattina, poche ore prima dell'inizio della discussione in consiglio comuanle del Piano di Governo del territorio, è arrivata la decisione ufficiale. E' il quarto assessore a lasciare l'incarico a meno di tre anni dall'insediamento della giunta comunale guidata dal sindaco Raffaele De Luca. Alberti aveva le deleghe a Lavori Pubblici, Promozione dell´Ambiente, Mobilità, Beni comuni Tecnologie Polizia Locale Strutture ed Infrastrutture Scolastiche Infrastrutture Sportive. A chiedere insistemente le dimissioni di Alberti nelle ultime settimane era stato soprattutto il gruppo di maggioranza Sinistra e partecipazione: Alberti aveva preso il posto del dimissionario Paride Tatti, su indicazione del gruppo Sinistra e libertà, poi confluito in Sinistra e partecipazione. Alberti era ed è uno dei più stretti collaboratori del sindaco di Milano, Giuliano Pisapia ed ufficialmente le sue dimissioni sono dovute proprio alla necessità di rafforzare l'impegno al Comune di Milano, in vista della creazione della Città Metropolitana. “Voglio innanzitutto ringraziare Riccardo Alberti per l'importante lavoro da lui svolto per il nostro Comune e la nostra città" – commenta il Sindaco Raffaele De Luca . "Alberti è arrivato con noi a mandato già iniziato, ma si è integrato perfettamente con il lavoro di squadra che caratterizza il modo di operare della mia Giunta, dando un contributo importante nei settori che ha diretto in questi anni. Ho appreso con dispiacere la notizia delle sue dimissioni, ma mi rendo conto che gli imminenti impegni sovracomunali lo porteranno a dover riservare un'attenzione maggiore a Milano, sacrificando in maniera quasi esclusiva il suo tempo. Ecco perché comprendo e apprezzo la serietà della sua scelta”. Ma intanto l'opposizione di centrodestra è pronta ad attaccare la maggioranza su questo quarto abbandono incassato dal giugno 2011 ad oggi.  

Ulteriori dettagli sul numero de "il notiziario" in edicola da venerdì 28 marzo


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Terza dose fino a Lecco? Paderno Dugnano si candida per un nuovo centro vaccinale

Il centro vaccinale consigliato più vicino è a Monza. Oppure al Palazzo delle Stelline a Milano, se non addirittura a Lecco. In questi giorni...

Garbagnate, incendio nella notte: brucia una decina di auto, i primi sospetti | VIDEO

Devastante incendio questa notte nel parcheggio del quartiere Quadrifoglio di Garbagnate Milanese. Una decina di automobili sono rimaste distrutte o danneggiate in un rogo...

Uomo armato a Senago, danneggia le auto e minaccia i residenti

Momenti di paura a Senago per la presenza di un uomo con un'arma da taglio. A lanciare l'allarme sono stati i residenti che lo...

Bollate, la colletta del Banco Alimentare torna in presenza I VIDEO

  Giorgio Chiellini testimonial d’eccezione per la Giornata nazionale della colletta alimentare. Il capitano della nazionale di calcio ha realizzato uno spot per l’iniziativa di...
villaggio Natale

Cogliate, aperto Villaggio di Natale; mercatini, fiabe, giochi e street food, fino al 9...

E' stato inaugurato oggi a Cogliate il “Christmas Village” all’interno del parco comunale di via De Gasperi. Un contenitore di attrazioni ed eventi che...
guardia finanza gallarate

Gallarate: riparazioni Iphone e tablet con pezzi contraffatti, sequestri per 3 milioni di euro

I Finanzieri del Comando Provinciale di Varese, su delega della Procura della Repubblica di Frosinone, hanno dato esecuzione ad un sequestro preventivo per equivalente...
ceriano rotonda

Investito da auto pirata a Ceriano Laghetto, uomo di Cogliate immobilizzato da 3 settimane

Un uomo di Cogliate è immobilizzato nel letto da quasi tre settimane, dopo essere stato investito da un’auto pirata mentre pedalava in biciletta a...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !