Home Prima Pagina Nuove povertà: da anni senza assicurazione o col talloncino falso

Nuove povertà: da anni senza assicurazione o col talloncino falso

automobili_abbandonateRecord di auto sequestrate a Uboldo perché prive dell'assicurazione: sono una ventina quelle multate e rimosse dall'inizio dell'anno. Un dato preoccupante, campanello d'allarme di quanto sia diffusa la crisi economica: per chi ha perso il lavoro è impossibile pagare centinaia di euro di premio assicurativo e così preferisce “abbandonare” la macchina davanti a casa o, peggio, circolare senza assicurazione o addirittura col contrassegno falso.

Numerose le contravvenzioni inflitte dalla polizia locale nei giorni scorsi. Un furgone Renault Traffic, durante un controllo, è stato trovato col tagliando contraffatto: era una discreta fotocopia dell'originale; malgrado il veicolo risultasse non assicurato dal 2008, il conducente si è giustificato cadendo dalle nuvole: "non lo sapevo". Chiamato il carroattrezzi, il mezzo è stato sequestrato in attesa della confisca; sarà il prefetto a stabilire l'ammontare della multa. Altre tre auto sono state trovate prive di assicurazione: una Bmw, una Citroen Xsara Picasso e una Hyundai; in questi casi i titolari hanno 60 giorni di tempo per pagare 841 euro di multa e almeno sei mesi di assicurazione, oltre a saldare le spese di recupero del carroattrezzi e del deposito, se non vogliono rischiare la confisca (con l'addebito dei costi di demolizione). Il caso più eclatante, da gennaio, è quello di una Ford Escort di un'azienda di Saronno: parcheggiata da settimane in via De Gasperi, aveva il talloncino assicurativo palesemente falso: indicava come scadenza maggio 2014 ma non veniva assicurata da due anni; la compagnia assicurativa deciderà se sporgere denuncia per truffa ai suoi danni.



SPAZIO DISPONIBILE

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

saronno scuola infanzia marzorati

Saronno, dopo la primaria, la scuola d’infanzia, ladri nella notte alla Don Marzorati

Scuole materne come le elementari: dopo i colpi in rapida successione delle settimane scorse, ieri sera, intorno alle 22, i ladri si sono introdotti...

Coprifuoco a Natale e Capodanno, “pranzi e cene con conviventi”: le ipotesi del nuovo...

Coprifuoco dalle 22 alle 6, ma soprattutto "pranzi e cene con conviventi", come riporta il Corriere. Sono queste alcune delle ipotesi del nuovo Dpcm...

Covid, in arrivo a Caronno un punto tamponi con tariffe agevolate

Il consiglio comunale di Caronno Pertusella ha approvato ieri sera, in modalità a distanza, l’istituzione di un punto tamponi Covid “drive through”. Sarà aperto...

Cesate, ripartono i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina

Sono ripartiti questa settimana i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina a Cesate. Nonostante le difficoltà causate dalla seconda ondata di covid, i cantieri...
Milano-Meda cantiere

Milano-Meda: lo sfalcio del verde provoca code e rallentamenti da Lentate fino a Paderno

Forti disagi alla circolazione sono segnalati anche oggi sulla Milano-Meda a causa dei lavori in corso per la manutenzione del verde. La Provincia di Monza...

Meteo: neve in arrivo a quote basse, fiocchi bianchi possibili anche tra Milano, Monza...

Questione di ore e  la neve potrebbe fare la sua comparsa dalle nostre parti. Le previsioni  meteo concordano nell'indicare tra stasera e domani le...

“Amazon non è il padrone di Uboldo”: arrivano i dischi orario anti-corrieri

“Amazon non è padrona del nostro paese”, tuona il capo dei vigili di Uboldo, Alfredo Pontiggia, annunciando un provvedimento che si potrebbe battezzare anti-Amazon:...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !