HomePrima PaginaElectrolux: Governo garantisce soldi con l'impegno a restare

Electrolux: Governo garantisce soldi con l’impegno a restare

La fabbrica di lavastoviglie Electrolux di Solaro sarà "garantita" almeno fino al 2017 con  40 milioni di euro di investimenti che non verranno compensati da tagli sui salari dei lavoratori (attualmente poco più di 900) e i  182 "esuberi" indicati nel quinquennio saranno tutti o quasi assorbibili con i contratti di solidarietà. Con queste basi per un accordo sono tornati l'altro giorno da Roma i rappresentanti sindacali che hanno partecipato  al  tanto atteso incontro con il Governo nella sede del Ministero per lo Sviluppo economico, alla presenza dei ministri Federica Guidi (Sviluppo economico) e Giuliano Poletti (Lavoro) e dei presidenti o delegati delle quattro regioni coinvolte, Lombardia (assessore Valentina Aprea), Emilia Romagna (presidente Vasco Errani), Veneto (presidente Luca Zaia) e Friuli Venezia Giulia (presidente Debora Serracchiani) . Un incontro sostenuto con manifestazioni fuori dalla sede del ministero da parte dei lavoratori dei diversi stabilimenti  Tra i partecipanti anche il sindaco di Solaro, Renzo Moretti, che è sceso a Roma con il vicesindaco di Cogliate, Felicita Basilico, l'assessore Massimiliano Cosentino di Limbiate e Andrea Formenti di Seveso, anche se poi solo il primo cittadino solarese ha potuto partecipare all'incontro. Esclusi anche i rappresentanti dei Comitati di base, che hanno manifestato il loro disappunto all'esterno della sede dell'incontro. L'incontro si è chiuso fissando già le date di due riunioni tra aziende e sindacati, il 16 e il 28 aprile prossimi con l'impego di un nuovo confronto ai primi di maggio sempre a Roma con l'obiettivo di "chiudere" la vertenza e sottoscrivere un accordo.  Maggiori dettagli nel servizio pubblicato su "il notiziario" di venerdì 11 aprile. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
gianetti

Gianetti: azienda al Ministero non ritira i licenziamenti, tensione a Ceriano e Carpenedolo

Dura presa di posizione della Fiom Cgil al termine dell'incontro di ieri pomeriggio al Ministero per lo Sviluppo economico sul caso Gianetti.  Al tavolo convocato...
prima pagina

Tragedie stradali a Saronno, Senago e Lazzate; il Covid un caso preoccupa Bollate |...

La nuova edizione del Notiziario si apre con le notizie di tre gravissimi incidenti stradali avvenuti sulle nostre strade: a Saronno ha perso la...
gianetti

GIanetti, il Ministero pronto a favorire la ricerca di un nuovo acquirente

Sul futuro della Gianetti ruote di Ceriano Laghetto questa sera c’è stato finalmente il primo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma. Al termine...
senago bretella

Senago, finalmente la nuova bretella, ma 4 mesi di chiusura per via De Gasperi

Finalmente, dopo mesi di attesa, apre la nuova bretella di Senago, ma contemporaneamente si chiude la via De Gasperi, strada provinciale che collega Senago...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !