Home BRIANZA Vuole gettarsi dal Comune, vicesindaco lo salva all'ultimo

Vuole gettarsi dal Comune, vicesindaco lo salva all’ultimo

Tragedia evitata all'ultimo secondo mercoledì pomeriggio in Comune a Ceriano Laghetto, dove un uomo ha tentato di gettarsi da una finestra al secondo piano del Palazzo municipale, ma è stato afferrato e trattenuto dal vicesindaco, Roberto Crippa, che se lo è trovato davanti all'improvviso. E' successo tutto in pochi, concitatissimi secondi, poco prima delle 17,30. L'uomo, un 65enne già noto da anni ai Servizi sociali del Comune, con numerosi e gravi problemi economici e di salute, si è presentato per l'ennesima volta nei corridoi del Municipio. Probabilmente avrebbe voluto chiedere un ulteriore sostegno economico rispetto alle altre forme di aiuto già garantite negli anni dal Comune (la vicenda è piuttosto complessa e delicata). Sta di fatto che ad un certo punto l'uomo si è avvicinato alla finestra, l'ha aperta e si è sporto con una gamba e buona parte del busto, urlando la sua intenzione di farla finita. In quell'istante passava nel corridoio il vicesindaco Crippa che si è avventato sull'uomo riuscendo ad afferrarlo per il collo e a tirarlo verso l'interno, nonostante il peso fosse ormai sbilanciato verso l'esterno. Lo stesso Crippa ha iniziato a gridare chiedendo aiuto. “Ho sentito le grida e sono accorso subito” -ha raccontato un agente immobiliare che era presente in Comune per delle pratiche. “Ho visto la situazione e ho aiutato il vicesinaco a trascinare all'interno quell'uomo e poi a tenerlo fermo a terra”. A quel punto è partita la richiesta di soccorsi e sul posto è intervenuta un'ambulanza e una pattuglia dei carabinieri. L'aspirante suicida è stato portato in una stanza separata per cercare di tranquillizzarlo, mentre il vicesindaco Crippa ha accusato un malore, dovuto allo sforzo profuso e al forte stato di shock. Per questo motivo è intervenuta sul posto una seconda ambulanza. L'uomo che ha tentato il suicidio è stato trasferito all'ospedale di Saronno, mentre il vicesindaco Crippa è stato accompagnato all'ospedale di Garbagnate per accertamenti e ha dovuto saltare il consiglio comunale, l'ultimo del mandato amministrativo, in programma di lì a pochi minuti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
Annasio coda

Limbiate. in tantissimi per il saluto all’ambasciatore, la moglie: “tradito da qualcuno vicino” |...

  Questa mattina, fin dall'apertura della camera ardente nel  Municipio di Limbiate, alle 10, si è formata una lunga coda di  persone per rendere omaggio...
Rapine Saronno Lodi

Arrestata la banda di rapinatori che seminava il terrore sulla linea Saronno-Lodi | VIDEO

Questa mattina sono stati arrestati 6 giovani tra i 20 e 26 anni accusati di essere i componenti della banda di rapinatori che ha...

Salvati da un canile lager: a Uboldo arrivati 30 cani maltrattati

Una trentina di cani salvati da un canile lager della Campania sono arrivati a Uboldo: sono stati inseriti nel rifugio “Una luce fuori dal...
incendio

Incendio in azienda di lavorazione metalli, maxi intervento dei Vigili del fuoco | VIDEO

Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell'incendio che si è sviluppato ieri sera alle  21  in  una fabbrica per la...
Covid Lombardia Milano

Covid, Lombardia a rischio zona arancione, tutti gli indicatori sono in aumento

La Lombardia rischia seriamente di tornare in zona arancione. La decisione verrà presa solo nel pomeriggio, ma gli indicatori che sono al vaglio della...
prima pagina notiziario

Limbiate, addio al nostro ambasciatore; Bollate resta rossa, contagi in aumento | ANTEPRIMA

La notizia di apertura di questo numero de Il Notiziario è  dedicata alla tragica morte in un agguato dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !