Home Prima Pagina Boom di presenze alla Fiera del 25 Aprile: 30mila persone

Boom di presenze alla Fiera del 25 Aprile: 30mila persone

OLYMPUS DIGITAL CAMERASi sono sfiorate le 30mila presenze, fino a punte di 40mila nel pomeriggio, alla Fiera primaverile delle Merci e del Bestiame del 25 aprile di Origgio. Centinaia le auto parcheggiate addirittura a Saronno, dopo che il parcheggio con oltre 500 posti si è riempito fin dalla mattina. E' la dimostrazione di quanto, malgrado la crisi, questo evento – entrato di diritto tra le rassegne finanziate da Regione Lombardia, continui a essere una valida vetrina per imprenditori, allevatori e commercianti.

Il sindaco Luca Panzeri, mano operativa della manifestazione, è entusiasta della fiumana di gente che ha gremito il polo fieristico e le strade limitrofe: “E' bello vedere le persone che si divertono, che fanno acquisti, che mangiano allegramente – commenta – Ma la grande soddisfazione è di tutta la macchina organizzativa, che ringrazio per il suo impegno: oltre al comitato, ho visto cittadini prodigarsi per procurare e montare attrezzature, oltre a dare una mano per qualunque necessità. Per non parlare delle associazioni e delle forze dell'ordine: ringrazio uno per uno gli agenti della polizia locale, i carabinieri della Compagnia di Saronno e l'Associazione Carabinieri, la cui presenza ha consentito che filasse tutto liscio”.

Un po' di numeri che rendono l'idea della portata della rassegna: 30 standisti interni, 421 lungo le strade limitrofe e 80 spuntisti arrivati di primo mattino senza prenotazione (30 dei quali non sono stati accettati perché non c'erano più spazi). Più numerosi della passata edizione gli allevatori che hanno partecipato al concorso morfologico dei bovini; duecento i capi di bestiame, che pesavano fino a una tonnellata. Si temeva un blitz degli animalisti come nel 2013, ma è filato tutto liscio: del resto c'era una  commissione etica per il benessere animale.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Attentato a Nizza, il racconto di un lavoratore di Caronno: “Barricato in studio a...

Mentre avveniva l’attentato terroristico a Nizza, questa mattina, a pochi passi dalla chiesa di Notre Dame si trovava anche Paolo Arnaboldi, di Caronno Pertusella:...

Droga, fra Garbagnate e Caronno spunta un capanno dello spaccio

Trovato nei boschi della frazione Bariola di Caronno Pertusella, in via Vivaldi al confine con Garbagnate, un accampamento dei pusher: una tenda dove spacciano...

Ladri scatenati nei cantieri di Uboldo e Origgio: rubano attrezzi usando l’autogrù

Si stanno moltiplicando i furti commessi ai danni dei cantieri edili. Al punto che si è diffusa la voce e molti responsabili mettono gli...
rissa covid

Maxi rissa al parco con catene e tirapugni, c’è anche un minorenne positivo al...

Nella giornata di ieri, alle ore 19,30 circa, a Sesto San Giovanni, i carabinieri della Compagnia di Sesto sono intervenuti nei pressi dei giardini...

Omicidio in ospedale a Garbagnate, dose letale allo zio: arrestato infermiere di Paderno

Avrebbe aumentato la dose di sedativi allo zio malato terminale presso l'ospedale di Garbagnate Milanese. Con questa accusa un infermiere di Paderno Dugnano è...
Limbiate tamponi code

Tamponi in auto a Limbiate e Monza, da domani prenotazione per evitare code

Da domani, giovedì 29 ottobre sarà attiva una pagina web  per la registrazione e l’accodamento degli utenti, in modo ordinato e controllato, per l’accesso...
ambulanza intossicati

Lite tra colleghi in ditta, ambulanze e carabinieri a Novate Milanese

Ambulanze, carabinieri e auto medica a Novate Milanese per una lite tra lavoratori in una ditta. L’allarme è scattato poco prima delle 13,30 con una...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !