Home Prima Pagina Boom di presenze alla Fiera del 25 Aprile: 30mila persone

Boom di presenze alla Fiera del 25 Aprile: 30mila persone

OLYMPUS DIGITAL CAMERASi sono sfiorate le 30mila presenze, fino a punte di 40mila nel pomeriggio, alla Fiera primaverile delle Merci e del Bestiame del 25 aprile di Origgio. Centinaia le auto parcheggiate addirittura a Saronno, dopo che il parcheggio con oltre 500 posti si è riempito fin dalla mattina. E' la dimostrazione di quanto, malgrado la crisi, questo evento – entrato di diritto tra le rassegne finanziate da Regione Lombardia, continui a essere una valida vetrina per imprenditori, allevatori e commercianti.

Il sindaco Luca Panzeri, mano operativa della manifestazione, è entusiasta della fiumana di gente che ha gremito il polo fieristico e le strade limitrofe: “E' bello vedere le persone che si divertono, che fanno acquisti, che mangiano allegramente – commenta – Ma la grande soddisfazione è di tutta la macchina organizzativa, che ringrazio per il suo impegno: oltre al comitato, ho visto cittadini prodigarsi per procurare e montare attrezzature, oltre a dare una mano per qualunque necessità. Per non parlare delle associazioni e delle forze dell'ordine: ringrazio uno per uno gli agenti della polizia locale, i carabinieri della Compagnia di Saronno e l'Associazione Carabinieri, la cui presenza ha consentito che filasse tutto liscio”.

Un po' di numeri che rendono l'idea della portata della rassegna: 30 standisti interni, 421 lungo le strade limitrofe e 80 spuntisti arrivati di primo mattino senza prenotazione (30 dei quali non sono stati accettati perché non c'erano più spazi). Più numerosi della passata edizione gli allevatori che hanno partecipato al concorso morfologico dei bovini; duecento i capi di bestiame, che pesavano fino a una tonnellata. Si temeva un blitz degli animalisti come nel 2013, ma è filato tutto liscio: del resto c'era una  commissione etica per il benessere animale.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno Dugnano, al via le vaccinazioni anti-Covid al Centro Anziani di Calderara

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, sono iniziate a Paderno Dugnano le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 presso il Centro Anziani di...
solidarietà stipendio

La solidarietà con lo stipendio garantito

A volte forse dovrei mordermi la lingua, o meglio, la penna, ma proprio non ci riesco… Noi italiani siamo un popolo che ha la...
rissa mannaia

Rissa con mannaia e mazza da baseball in centro a Desio

Una rissa tra ragazzi in pieno centro con l'uso anche di una mazza da baseball e di una mannaia usata per minacciare i rivali:...

Solaro, rapine e aggressioni a coetanei, 5 minorenni portati in comunità

Cinque minorenni tutti residenti a Solaro sono stati prelevati dai carabinieri nelle loro abitazioni per essere condotti in comunità di rieducazione su disposizione del Tribunale...

Lombardia, rischio zona rossa: parte il piano di vaccinazione di massa

Nella giornata di oggi, 3 marzo, hanno effettuato il passaggio alla zona arancione rinforzata 18 comuni della Provincia di Mantova, 9 comuni della Provincia...
Bollate droga casa

Bollate, affidata in prova ai servizi sociali, spaccia droga in casa: 36enne arrestata

Ieri pomeriggio a Bollate (MI), la Polizia di Stato ha arrestato una cittadina italiana di 36 anni per detenzione ai fini di spaccio di...

“Ci hanno chiuso a Uboldo”: petizione chiede di modificare il rondò di Saronno

Non si rassegnano i residenti al confine con Saronno: l’isolamento nel quale vivono nell’ultimo tratto di via Ceriani a Uboldo li spinge a riproporre...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !