HomePrima PaginaRetata nel Saronnese: 17 arresti per corruzione e usura

Retata nel Saronnese: 17 arresti per corruzione e usura

carabinieri-di-giuopo "Retata" notturna nel Saronnese e nella Bassa Comasca, per bloccare una serie di personaggi accusati di far parte di una rete dedita alla corruzione e all'usura, ma anche alle estorsioni e allo spaccio di stupefacenti.  I Carabinieri e la Guardia di Finanza di Saronno e Varese e hanno eseguito nelle Province di Varese, Como e Brindisi 16 perquisizoni e 17 misure cautelari, di cui 14 in carcere e 2 ai domiciliari, più 1 obbligo di firma, nei confronti di appartenenti ad un gruppo criminale, operante principalmente nel Saronnese e nella Bassa comasca.

L'operazione, condotta con il supporto del 3° battaglione carabinieri Lombardia, di unità cinofile antisabotaggio e antidroga dei Nuclei Carabinieri di Orio al Serio e Casatenovo, di un velivolo del 2° Nucleo Elicotteri di Orio al Serio, conclude una complessa indagine coordinata dal Procuratore Capo Gianluigi Fontana e diretta dal Sostituto Procuratore Pasquale Addesso, avviata dal Nucleo operativo della Compagnia Carabinieri di Saronno nel gennaio 2013, che ha permesso di individuare le responsabilità di un sodalizio criminale attivo nelle province di Varese, Milano e Como dedito alle estorsioni ai danni di imprenditori, all'usura, alla corruzione e al falso in atto pubblico, allo spaccio di stupefacenti.

Gli approfondimenti investigativi hanno fatto emergere l'esistenza di un articolato sistema corruttivo di pubblici ufficiali collusi con imprenditori della zona ed esponenti della 'ndrangheta calabrese disponibili ad intrattenere rapporti illeciti di reciproca convenienza. Lo sviluppo delle indagini ha fatto anche emergere operazioni societarie e finanziarie illecite compiute grazie al supporto di alcuni professionisti, al fine di sottrarre all'erario beni e capitali a fronte di un debito verso il fisco di oltre 5,5 milioni di euro.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno, “Perchè non posso toccare mio padre?”. Il direttore della Focris: “Applicato il...

"Il tempo finisce". Non è eterno e non va sprecato, specie nell'assistenza ai propri cari. Ne è consapevole Alessandra D'Ercole, mediatrice familiare: il papà,...

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
Cormano Lotteria scontrini

Vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini

Sono stati vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini. Spesa fortunata per un cliente della grande distribuzione organizzata cormanese che con uno...

Limbiate: “C’è veleno per cani sul marciapiedi” Ma erano farina e bicarbonato contro le...

A Limbiate qualcuno ha chiamato la Polizia Locale per segnalare  tracce di veleno sul marciapiede, poi si scopre che era una forma di “autodifesa”...
tari raccolta rifiuti

Solaro, Tari pagata ma per il Comune risultano morosi

Tari pagata regolarmente ma considerati “morosi” dal Comune. Sono in aumento i casi di persone che, dopo avere regolarmente effettuato i versamenti della tassa...

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !