HomePrima PaginaFestini all'aperto: sotto accusa i clienti dei locali notturni

Festini all’aperto: sotto accusa i clienti dei locali notturni

Ubriaco al volante: uccide pedone,agenti evitano linciaggioDa qualche settimana, nella zona artigianale e industriale fra Origgio e Caronno Pertusella, succede di tutto di più per mano dei clienti dei locali notturni: c'è chi urina o addirittura fa i suoi “bisogni” vicino alle cancellate e alle recinzioni delle ditte, chi vomita, chi addirittura si apparta in macchina per consumare sesso (lasciando preservativi e fazzoletti), chi abbandona bottiglie, lattine, bicchieri, resti e confezioni di cibo causando degrado. Per non parlare del parcheggio selvaggio: da quando è stata realizzata la pista ciclopedonale di via Saronnino, non potendo più posteggiare qui, le auto vengono lasciate in tutte le traverse di via Dell'Artigianato a Origgio e della zona delle aziende di Caronno, causando disagi alle attività produttive che di notte lavorano. Il mattino dopo, fra l'altro, imprenditori e lavoratori trovano il “disastro” e sono costretti a pulire il selciato: che figura ci farebbero se un cliente o un visitatore vedesse cosa resta dei festini notturni?

“Succede soprattutto il sabato mattina – riferiscono gli imprenditori – quando troviamo l'ingresso pieno di immondizia. Non è accettabile un comportamento del genere: abbiamo avvisato la polizia locale e speriamo che serva a qualcosa…”. C'è poi chi lamenta i rischi per la viabilità, con tutte le auto parcheggiate dove capita. La richiesta alle forze dell'ordine, fermo restando che la proprietà dei locali notturni non ha responsabilità su quel che accade fuori, è di effettuare per quanto possibile maggiori controlli.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !