HomePrima PaginaA.A.A. Cercansi famiglie affidatarie... di altre famiglie

A.A.A. Cercansi famiglie affidatarie… di altre famiglie

foto pezzoDa Caronno Pertusella arriva un grande esempio di solidarietà che parte dal Comune: per la prima volta nel Saronnese e nel Bollatese, nasce un gruppo di famiglie date in “affido” ad altre famiglie. Questa la proposta, a dir poco innovativa, lanciata dalla giunta Bonfanti: tenendo conto delle difficoltà in cui si trovano molti nuclei familiari, che rischiano la disgregazione a causa degli impegni lavorativi dei genitori oppure di problemi legati alla mancanza di soldi, si stanno cercando coppie (con o senza figli) che vogliano dare una mano ai meno fortunati. L'iniziativa, chiamata “Una famiglia amica”, si propone di trovare volontari per seguire piccole incombenze: accompagnare i figli a scuola, andare insieme a fare la spesa (cosa che spesso non è possibile perché non si dispone di una macchina), portare i bambini e ragazzi agli allenamenti sportivi o aiutarli a fare i compiti, prendersi cura dei piccoli mentre mamma e papà mettono in ordine o “ricostruiscono” la propria vita per tornare a essere genitori migliori, fornire un momentaneo aiuto economico.

“In gioco c'è una forma di sostegno vero e proprio – spiega l'assessore alle Politiche sociali Viviana Biscaldi – Stiamo infatti cercando famiglie che vogliamo offrire a chi si trova in difficoltà conforto e amicizia, nonché di condividere il tempo rendendosi utili in svariati modi”. Da che cosa nasce questa idea? “Dal fatto che molti genitori si trovano in crisi: non riescono a gestire la quotidianità come vorrebbero per motivi che spesso sembrano insormontabili. Per questo ci piace parlare di 'affido' a chi è più fortunato, che magari sarà spronato a mettersi in gioco in questa nuova forma di volontariato”.

Per diventare una “famiglia amica” bisogna compilare l'apposito questionario in distribuzione in questi giorni e consegnarlo ai Servizi sociali. Per informazioni chiamare il numero 0296512401. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !