Home ALTE GROANE Ceriano: turn over e stipendio dimezzato per la nuova giunta comunale

Ceriano: turn over e stipendio dimezzato per la nuova giunta comunale

La n1306Cergiunta2014uova Giunta comunale, per il secondo mandato del sindaco Dante Cattaneo, è già al lavoro da qualche giorno e la prima delibera adottata è quella che ne riduce del 50% il costo, dimezzando i compensi degli Amministratori. Il risparmio per il Comune di Ceriano Laghetto è stimato in quasi 50 mila euro l'anno, per i prossimi cinque anni: soldi risparmiati che costituiscono un aiuto, in un periodo di crisi e ristrettezze economiche, per il bilancio comunale in difficoltà, alle prese con tagli e tasse imposte dallo Stato. Il Sindaco, dopo la riconferma alla guida del paese per i prossimi cinque anni, attraverso il voto dello scorso 25 maggio, ha provveduto a nominare i quattro assessori che lo affiancheranno, almeno per la prima parte del nuovo mandato. Una delle linee guida della nuova Amministrazione comunale, infatti, come già preannunciato nel programma elettorale è l'introduzione, subito attuata, del meccanismo della rotazione degli Assessori, che porterà ad una serie di modifiche di ruoli tra consiglieri e assessori nel corso del quinquennio.
“Il principio del turn-over in Giunta e quello del dimezzamento del costo della stessa è un modo innovativo e pulito di intendere la politica, al totale servizio della cittadinanza. La prima rotazione avverrà esattamente tra un anno e sono felice che due importanti punti del programma siano già stati mantenuti” dichiara il Sindaco Dante Cattaneo. Della Giunta fanno parte Bruno Bellini, vicesindaco con le deleghe a Urbanistica, Edilizia privata, Lavori pubblici e Riqualificazione centro storico; Antonio Magnani, Assessore con deleghe ad Ambiente, Sicurezza, Protezione civile e rapporti con enti e partecipate; Emanuela Gelmini, Assessore a Cultura, Tempo Libero e al Villaggio Brollo e Marina Milanese, Assessore che si occuperà di Personale, Anagrafe, Affari generali e Frazione Dal Pozzo. Resteranno in carico al Sindaco le deleghe a Istruzione, Servizi Sociali, Finanze, San Damiano, Pubbliche Relazioni, Rapporti con la stampa, Commercio e Attività Produttive.
Altre materie specifiche sono state delegate ad alcuni Consiglieri comunali e precisamente: Grandi opere, Viabilità e Patrimonio a Roberto Crippa, Infanzia ad Annabella Novembrini, Manutenzioni e Cimitero a Claudio Brenna, Sport e Associazioni a Giuseppe Radaelli e Giovani e Protezione degli Animali a Federica Borghi.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Trovata a Uboldo anziana scomparsa in Ucraina

Un’anziana di 75 anni, arrivata chissà come in Italia abbandonando la sua famiglia in Ucraina, è stata soccorsa mentre si trovava in stato confusionale...
Limbiate gas

Fuga di gas in una palazzina, Vigili del fuoco in azione a Limbiate

Momenti di apprensione questa sera a Limbiate per una sospetta fuga di gas. L'allarme è scattato in via Gargano, quartiere Villaggio Giovi, dove i residenti...
video

Pistola, cartucce e cocaina in casa, arrestato pregiudicato a Sesto S.Giovanni | VIDEO

  Un 63enne con diversi precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri di Sesto San Giovanni dopo che gli hanno trovato in casa 220 grammi...

Droga, pistola e machete nel capanno: 2 pusher arrestati tra Ceriano Laghetto e...

  Droga, pistola e machete nell’ennesimo capanno del bosco smantellato ieri dai carabinieri a Ceriano Laghetto, dove hanno arrestato anche due spacciatori. Un nuovo blitz dei...

Paderno, onorificenza alla famiglia che ha aiutato Liliana Segre

Il Comune di Paderno Dugnano attribuirà la Calderina d'oro, la massima onorificenza comunale, alla famiglia che ha aiutato Liliana Segre da bambina. Dopo che...

PRIMA PAGINA

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !