Home EDITORIALI La Rai sciopera? Non mi dispiace

La Rai sciopera? Non mi dispiace

Mercoledì si è svolto lo sciopero dei giornalisti Rai contro i tagli imposti dal governo. Non sappiamo quanti italiani abbiano condiviso l’iniziativa dei nostri colleghi, noi sicuramente no. Non la condividiamo perchè conosciamo, purtroppo, gli sprechi della Rai e i privilegi di cui gode una certa categoria di giornalisti in Italia. Con la scusa che “la Rai è un baluardo della democrazia”, non si riesce mai a mettere ordine in un colosso che a volte sembra un pozzo nero. Ci dicono che tagliare i soldi al servizio pubblico è un attentato alla libertà, ma la libertà di chi? Secondo voi la Rai è un servizio pubblico libero? Una volta il Tg1 era della Dc, il Tg2 dei socialisti e il Tg3 del Pci; poi è arrivata la seconda repubblica, sono cambiati i nomi e gli equilibri, il Tg1 in un certo periodo è diventato filo Forza Italia, il Tg2 filo Lega e il Tg3 filo Pd, con qualche variazione sul tema a seconda dei governi. Secondo voi questa è libertà? E’ garanzia di democrazia? Secondo noi questo è essere asserviti alla politica.

Allora ben vengano i tagli, ben venga il risparmio. Anzi, secondo noi, vista la crisi che c’è, due dei tre canali della Rai dovrebbero essere venduti: per garantire la democrazia basterebbe Rai Uno, se fosse davvero indipendente e libera.

Giusto per la cronaca: a causa dei tagli, la Rai non ha potuto mandare in Brasile ai Mondiali centinaia di giornalisti e tecnici per coprire le (poche) partite che ha acquistato. Forse non avremo il giornalista e la telecamera personalizzata alle spalle di Prandelli a cogliere le sue smorfie, ma in fondo… chi se ne frega!

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Incidente a Bollate, sono 4 i feriti nel frontale | FOTO

Sono in totale 4, tra cui una donna in condizioni gravissime, i feriti dello scontro frontale tra due auto avvenuto questa sera a Bollate. L’incidente...

Terribile incidente a Bollate, donna gravissima dopo un frontale | FOTO

Un terribile incidente stradale si è verificato questa sera poco prima delle 20,30 a Bollate. Uno scontro frontale spaventoso tra una Audi ed una...

Origgio, lavoratore ferma tre ladri che gli stanno rubando il furgone

Esce dalla ditta per tornare al suo furgone e trova tre ladri che stanno armeggiando attorno e dentro al veicolo. E’ la disavventura capitata giorni...

Saronno e Saronnese: 100mila euro dalla Regione per combattere le chiusure dei piccoli negozi

Ben 100mila euro di contributi erogati al Distretto del Commercio Antiche Brughiere. Li ha erogati Regione Lombardia sulla base dei progetti presentati dagli esercenti....

Lombardia zona arancione scuro, sabato 6 e domenica 7 marzo: spostamenti vietati, centri commerciali...

Primo weekend in zona arancione scuro per la Lombardia, che rimarrà di tale colore sicuramente fino al 14 marzo. Spostamenti, visite ad amici e...
croce rossa cri misinto

Vaccino, da lunedì 8 si comincia nella sede Cri per Lazzate, Misinto, Cogliate e...

Da lunedì 8 marzo, nella sede Cri di Misinto inizia la vaccinazione anti-Covid per gli over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto....

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"