Home Prima Pagina Saronno, fermata la rapinatrice di via P.Monti

Saronno, fermata la rapinatrice di via P.Monti

carabinieri notteE' stata fermata e si attende l'udienza di convalida del fermo, la ragazza di 18 anni che ieri nel tardo pomeriggio ha tentato una rapina all'interno del negozio Luxuria di via Padre Monti a Saronno.
I carabinieri sono riusciti a ricostruire esattamente l'accaduto: la ragazza è entrata nel negozio e, una volta all'interno, ha estratto da una borsetta una pistola (poi rivelatasi ad aria compressa) e un coltello da cucina, minacciando la proprietaria e dicendole di consegnare i soldi. La figlia, però, è riuscita a scappare all'esterno per chiedere aiuto, al che la rapinatrice, risultata residente a Saronno e senza precedenti, è uscita costringendo la proprietaria a uscire con lei, tenendola sotto la minaccia delle armi.
Una volta fuori, la ragazza si è trovata a dover controllare la proprietaria ma al tempo stesso a doversi guardare dalla folla che cominciava ad accalcarsi e da un agente della polizia locale, che si stava avvicinando e che la giovane ha fermato puntandogli addosso l'arma. La ragazza però non è riuscita a bloccare un altro agente di polizia locale, non in servizio a Saronno, che l'ha raggiunta e affrontata, dopo di che l'altro agente, in servizio a Saronno, l'ha ammanettata.
La commerciante, che nel frattempo avera riportato ferite alle braccia nel cercare di divincolarsi, è stata medicata sul posto e portata in ospedale, mentre la ragazza è stata portata in caserma dai carabinieri. Dovrà rispondere dei reati di tentata rapina aggravata, lesioni volontarie aggravate, resistenza a pubblico ufficiale e minacce gravi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno Dugnano, al via le vaccinazioni anti-Covid al Centro Anziani di Calderara

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, sono iniziate a Paderno Dugnano le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 presso il Centro Anziani di...
solidarietà stipendio

La solidarietà con lo stipendio garantito

A volte forse dovrei mordermi la lingua, o meglio, la penna, ma proprio non ci riesco… Noi italiani siamo un popolo che ha la...
rissa mannaia

Rissa con mannaia e mazza da baseball in centro a Desio

Una rissa tra ragazzi in pieno centro con l'uso anche di una mazza da baseball e di una mannaia usata per minacciare i rivali:...

Solaro, rapine e aggressioni a coetanei, 5 minorenni portati in comunità

Cinque minorenni tutti residenti a Solaro sono stati prelevati dai carabinieri nelle loro abitazioni per essere condotti in comunità di rieducazione su disposizione del Tribunale...

Lombardia, rischio zona rossa: parte il piano di vaccinazione di massa

Nella giornata di oggi, 3 marzo, hanno effettuato il passaggio alla zona arancione rinforzata 18 comuni della Provincia di Mantova, 9 comuni della Provincia...
Bollate droga casa

Bollate, affidata in prova ai servizi sociali, spaccia droga in casa: 36enne arrestata

Ieri pomeriggio a Bollate (MI), la Polizia di Stato ha arrestato una cittadina italiana di 36 anni per detenzione ai fini di spaccio di...

“Ci hanno chiuso a Uboldo”: petizione chiede di modificare il rondò di Saronno

Non si rassegnano i residenti al confine con Saronno: l’isolamento nel quale vivono nell’ultimo tratto di via Ceriani a Uboldo li spinge a riproporre...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !