Home Prima Pagina Vandali al Santuario del Lazzaretto

Vandali al Santuario del Lazzaretto

lazzarettoIl santuario del Lazzaretto di Caronno Pertusella è stato violato da ignoti che hanno spaccato il lucchetto del catenaccio che chiudeva la grata d'ingresso, forse utilizzando addirittura un flessibile. Pensavano di trovare soldi, ma sono rimasti delusi e, per sfogare la rabbia, hanno tentato di dare fuoco al leggio (ci sono tracce di segni di bruciatura) e hanno gettato fuori tutte le candele e altri oggetti sacri trovati all'interno.

Ad accorgersi dell'incursione, il mattino dopo, sono stati alcuni caronnesi che pregano abitualmente al Lazzaretto: vista la grata aperta, si sono avvicinati, accorgendosi che qualcuno era entrato per mettere tutto a soqquadro. Fra l'indignazione generale, è stata quindi chiamata la polizia locale mentre veniva fatto ordine rimettendo a posto.

“Non ha importanza l'entità del danno commesso – precisa  Claudia Debellini – Spiace che ci sia gente senza alcun rispetto per i luoghi di culto, che non esita a forzarli per rubare o danneggiarli. Almeno per le chiese, le edicole votive e i santuari, dovrebbe esserci rispetto”. Chi potrebbe essere stato? Ragazzini annoiati? il coadiutore parrocchiale don Matteo Gignoli fa un'ipotesi: “Non credo affatto che sia una ragazzata, piuttosto che sia opera di qualche tossicodipendente della zona. In ogni caso è un grande dispiacere che sia stato violato uno dei luoghi di culto più amati della città: anche se devo dire che nel recente passato è accaduto pure altrove”.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Uboldo, decine di bici dei pusher nel deposito comunale

Ancora biciclette abbandonate dai pusher nella foga di sfuggire alle forze dell’ordine che si addentrano nei boschi di Origgio e Uboldo. L’ultima volta, pensando che...

Omicidio a Cusano Milanino: ai domiciliari il tassista di Paderno Dugnano

E’ stato scarcerato e condotto nella sua abitazione a Paderno Dugnano dove è agli arresti domiciliari Paolo Minolfi, il tassista accusato dell’omicidio di Giuseppe...

Sicurezza Saronno Seregno: “Carabinieri in pensione sui treni”

La sicurezza sui treni anche della Saronno Seregno? Con i poliziotti in pensione a bordo. E' la proposta dell'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e...

Le Iene e lo scherzo a Sallusti: la moglie e il (finto) santone di...

È entrato in azione un (finto) santone di Desio per lo scherzo de Le Iene ad Alessandro Sallusti. Il direttore de Il Giornale è...
casa riposo besana brianza

Botte in ricovero, 7 licenziati. Agli anziani: “Ma quando muori?”

"Fai schifo", "ma quando muori?". "Adesso qui ci vorrebbe un’insulina fatta bene...". Sono solo alcune delle frasi choc intercettate dalle telecamere nascoste dei carabinieri...

prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !