HomePrima PaginaIl fratello muore suicida: lo apprendono dopo un anno

Il fratello muore suicida: lo apprendono dopo un anno

massimo 3“Siamo sconvolte. Non riusciamo a capacitarci di come sia possibile che nostro fratello sia morto e noi lo abbiamo saputo dopo un anno”. Manuela e Graziella Cappello, due sorelle di Uboldo, sono arrabbiate e amareggiate, oltre che affrante: “E' inconcepibile morire in quel modo – affermano – lontano dalla famiglia, che neppure è stata avvertita dell'accaduto”.

Massimo Cappello si è tolto la vita, a 52 anni, il 28 febbraio 2013. Un gesto insano, dettato dalla disperazione, consumato nella sua casa di Angera dove abitava con la moglie. “Nessuno, all'epoca, ci ha avvisato – racconta Manuela – Lo abbiamo saputo per caso da una nostra sorella che vive in Austria: ci ha telefonato qualche giorno fa per comunicarcelo, dopo averlo saputo per caso da nostra cognata. Avevamo perso i contatti con Massimo da oltre dieci anni, per incomprensioni familiari, ma non è ammissibile che nessuno dei suoi fratelli sia stato messo al corrente della sua morte. Di fatto non ci è stato consentito di partecipare al funerale, di vederlo e salutarlo per l'ultima volta. E chissà che cosa avrà pensato di noi la gente di Angera, dove avevamo lavorato per anni. Meritavamo di essere avvisate: deve per forza esserci una legge che impone di comunicare la morte delle persone ai familiari. Com'è possibile che né nostra cognata né le forze dell'ordine lo abbiano fatto?”.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Nasce la Superlega di calcio, fan club di Saronno divisi

Per il calcio europeo la nascita della Superlega ha il sapore di uno scisma. Dodici tra i più ricchi club hanno firmato ieri notte...
Limbiate vaccino

Limbiate, ecco come funziona il nuovo centro per il vaccino anti Covid | FOTO

Avvio regolare per il nuovo centro vaccini di Limbiate, che da questa mattina sta accogliendo i primi 400 prenotati, in particolare della fascia 75-79...

Uboldo, bambino urtato da un’auto davanti a scuola: la polizia locale cerca il “pirata”

“Se qualcuno ha assistito all’incidente, si faccia avanti”. E’ l’appello della polizia locale di Uboldo, che sta ancora cercando l’automobilista che il 15 aprile...
pizza

Lazzate, clienti al tavolo, i carabinieri chiudono la pizzeria

I carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni una pizzeria di Lazzate in cui sono stati trovati clienti che consumavano al tavolo. Nel pomeriggio...

Garbagnate Milanese, sesso a pagamento nel centro massaggi cinese: denunciato il titolare

Nel weekend i Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno denunciato a piede libero un 47enne cittadino cinese proprietario di un centro massaggi di Garbagnate, in...

Bollate, inaugurata la nuova tensostruttura per le emergenze della Protezione Civile

La squadra della Protezione Civile di Bollate arricchisce le proprie dotazioni acquistando una nuova tensostruttura pneumatica, la quarta, utile per ogni situazione di emergenza....
Saronno Vaccino

Vaccino: a Saronno la prima settimana 400 iniezioni al giorno, soprattutto AstraZeneca

Nella prima settimana di attività, al centro vaccinale di Saronno sono state eseguite 400 iniezioni al giorno, con 4 linee vaccinali attive, da oggi,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !