HomeBOLLATESEArese: "Odio i comunisti" e assalta lo Slai

Arese: “Odio i comunisti” e assalta lo Slai

slai alfa Ce l’aveva con “i sindacalisti e i comunisti” in genere e così P.M., classe 63, guardia giurata di Arese, ha ben pensato di uscire ieri notte di casa con un martello e rompere i vetri del camper degli Slai-Cobas, parcheggiato da anni con tanto di bandiere davanti alla portineria est del sito dell’ex-Alfa Romeo di Arese.
Nulla a che fare con le vertenze in atto, ma solo un raptus che l’ha portato stanotte a rompere i vetri, a staccare le bandiere e a lasciare pure la “firma” sul malfatto, la fotocopia della sua tessera di un partito di centro-destra.
Non contento, si è portato a Pero sul Sempione, dove sono presenti un CAF pensionati CISL e la locale sede CGIL. Anche qui stesso modus operandi, martellate alle vetrine e “firma” con fotocopia della tessera.
I Carabinieri di Rho, una volta avvisati, tra quanto lasciato sul posto,  dall’escussione di qualche testimone e dalla visione degli impianti di video sorveglianza, sono in breve giunti a identificare l’autore. Nella sua casa, perquisita, è stato trovato in un armadio il martello utilizzato che è stato sottoposto a sequestro unitamente alla pistola detenuta legittimamente, in quanto guardia giurata.
Ora dovrà affrontare un processo per danneggiamento aggravato e porto abusivo di strumenti atti ad offendere. Davanti ai militari si è giustificato così: odiava i sindacalisti e i comunisti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Tokyo 2020, le lombarde Cesarini-Rodini oro nel canottaggio

Brilla l’Italia del canottaggio che al fotofinish ha conquistato la medaglia d'oro nel doppio pesi leggeri donne. Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 la coppia...

A Caronno raffica di furti di biciclette. E qualcuno riconosce la sua per strada…

Due settimane fa è stato presentato il progetto “Fli”, promosso da Fnm, FerrovieNord e Trenord insieme con Regione Lombardia, che prevede la realizzazione di...

Lombardia, bus incendiato a Varenna. Il riconoscimento del Consiglio regionale a Mascetti e Lo...

Un lungo e affettuoso applauso di tutto il Consiglio regionale ha accolto Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, ospiti questa mattina a Palazzo Pirelli nell’Aula del parlamento...

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
Bollate incendio box

Bollate, incendio nei box delle case comunali: preoccupazione tra i residenti

Incendio nei box delle case comunali a Bollate. E la preoccupazione cresce dopo questo episodio, dal momento che come riferiscono i residenti “La situazione di...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !