HomeEDITORIALILa peggiore azienda italiana

La peggiore azienda italiana

Negli ultimi quindici anni mi sono dovuto occupare moltissime volte, purtroppo, di aziende che hanno chiuso i battenti, o hanno ridotto notevolmente il proprio personale. Migliaia di posti di lavoro persi nel raggio di appena 10 km, che si sono aggiunti, naturalmente, ai tantissimi altri persi in tutta Italia. Colpa della crisi, di oggettive difficoltà di mercato e, in qualche occasione, anche di amministratori incapaci o disonesti, che hanno portato nel baratro le loro aziende. Ma c'è un'azienda che resiste e paradossalmente è proprio la peggiore in assoluto: si chiama “Stato Spa”, una società di cui tutti siamo azionisti anche controvoglia, attraverso infinite forme di tassazione. Si tratta di un'azienda piena di esempi di inefficienza, di rami secchi ed improduttivi, di voci di spesa inutili e, naturalmente, anche di molti amministratori incapaci e pure di qualche disonesto, che talvolta balza agli onori delle cronache per un arresto o una denuncia. Però la “grande azienda” resiste, non si perdono posti di lavoro e anzi, soprattutto a certe latitudini, si continua allegramente ad assumere ingrassando lo “stipendificio” e dando vita ad una nuova forma di disparità sociale, tra chi ha un posto di lavoro ipertutelato e al riparo da qualsiasi crisi e chi invece, magari lavoratore integerrimo, paga sulla propria pelle gli errori altrui. Potrà durare ancora a lungo?

Gabriele Bassani  


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !