Home NORD MILANO Tragedia in stazione a Paderno Lacrime per mamma Antonella

Tragedia in stazione a Paderno Lacrime per mamma Antonella

paderno_1Si chiamava Antonella De Carlini, la 51enne padernese che nella mattinata di giovedì è stata portata via da un treno in transito a Paderno Dugnano. Un’altra vita spezzata nella stazione di via IV novembre, a quattro mesi da un altro tragico avvenimento con lo stesso epilogo in cui ha perso la vita Paolo Boccia. L’incidente è avvenuto poco prima delle 11. La donna si trovava sulla banchina per Milano a pochi passi dal passaggio a livello. Alle 10.43 per la stazione padernese è transitato il diretto 632 partito un’ora prima da Asso, il contatto con il convoglio è stato fatale. Per Carabinieri, Polfer e Vigili del Fuoco la dinamica della tragedia lascerebbe propendere per il gesto estremo oppure per una tragica fatalità. Dalle 10.45 la circolazione è stata totalmente sospesa in entrambe le direzioni. Solo alle 12.20, l’Autorità Giudiziaria ha consentito il ripristino del binario per Asso su cui si sono alternati i convogli. Diverse cancellazioni si sono verificate per i treni S4 mentre alcuni convogli regionali hanno effettuato fermate straordinarie tra Palazzolo e Affori, dove nei momenti dei rilievi Trenord ha istituito un servizio autobus sostitutivo. Solo dopo la rimozione della salma incastrata tra la banchina e il binario avvenuta attorno alle 14, la circolazione ferroviaria è ripresa gradualmente. La normalità è stata raggiunta solo dopo le 16. A Paderno resta lo sgomento per la morte di Antonella, la 51enne lascia il marito e due figli rispettivamente di 25 e 28 anni. Al momento non è ancora stata comunicata la data delle esequie.

Simone Carcano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia, rischio zona rossa: parte il piano di vaccinazione di massa

Nella giornata di oggi, 3 marzo, hanno effettuato il passaggio alla zona arancione rinforzata 18 comuni della Provincia di Mantova, 9 comuni della Provincia...
Bollate droga casa

Bollate, affidata in prova ai servizi sociali, spaccia droga in casa: 36enne arrestata

Ieri pomeriggio a Bollate (MI), la Polizia di Stato ha arrestato una cittadina italiana di 36 anni per detenzione ai fini di spaccio di...

“Ci hanno chiuso a Uboldo”: petizione chiede di modificare il rondò di Saronno

Non si rassegnano i residenti al confine con Saronno: l’isolamento nel quale vivono nell’ultimo tratto di via Ceriani a Uboldo li spinge a riproporre...
trenord sciopero

Sciopero generale domenica 7 e lunedì 8 marzo: treni Trenord a rischio

Per domenica 7 e lunedì 8 marzo è previsto sciopero generale. I sindacati Cub trasporti, Sgb, Cobas e Usb lavoro privato hanno infatti indetto...
nuovo dpcm

Nuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

Nella serata di ieri, 2 marzo è stato presentato il nuovo Dpcm che regolerà l'emergenza Covid dal 6 marzo al 6 aprile, Pasqua compresa.  La...
Misinto Spaccio

Spacciatore di Misinto arrestato dopo la fuga da Cogliate a Rovello Porro

I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato un 40enne marocchino di Misinto che spacciava droga nel Parco delle Groane. L’uomo, ufficialmente senza fissa dimora,...

Spaccio alla stazione Saronno Sud: la Polizia ferma marito e moglie

Gli agenti della Polizia ferroviaria hanno arrestato nei pressi della stazione Saronno Sud  un uomo di 42 anni, per spaccio di sostanza stupefacente e...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !