HomeNORD MILANOPrima le martellate, poi i soldi Paderno, rapina al ‘massaggi’

Prima le martellate, poi i soldi Paderno, rapina al ‘massaggi’

rapinaViolenta aggressione a scopo di rapina sabato sera a Paderno Dugnano. Sarebbero almeno due le persone che poco prima delle 21 hanno varcato la soglia del centro massaggi tra le vie Roma e Pepe, sotto al porticato dirimpetto alla Comasina. Nonostante l’ora tarda, all’interno del negozio si attardavano due massaggiatrici di nazionalità cinese. Qualcosa però è sfuggito di mano e si è presto arrivati alle mani. Da una tasca dei due rapinatori sarebbe spuntato un martello e dalla colluttazione verbale all’aggressione il passo è stato breve. Le due donne, una 39enne e una 44enne, hanno riportato ferite al capo e fratture. Arraffato l’incasso contenuto nel registratore di cassa, i rapinatori sono scappati facendo perdere le loro tracce. Pochi minuti dopo la chiamata d’emergenza, i Carabinieri della locale tenenza di Paderno e delle stazioni dei comuni limitrofi assieme ai colleghi della Compagnia di Desio erano già al lavoro a perlustrare le vie del centro per tentare di bloccare i fuggitivi. Fuori dal centro massaggi sono arrivate in codice rosso tre ambulanze e un’auto medica. Sanitari e militari sono rimasti per oltre quaranta minuti all’interno del negozio a medicare le malcapitate e raccogliere quanti più indizi possibili per risalire all’identità dei balordi. Le due donne doloranti sono state trasportate al Pronto Soccorso del Niguarda e al San Gerardo, dove sono state riscontrate fratture e numerose ecchimosi. Nuovi rilievi nel centro massaggi sono attesi già dalle prossime ore.

Simone Carcano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate vaccino

Limbiate, ecco come funziona il nuovo centro per il vaccino anti Covid | FOTO

Avvio regolare per il nuovo centro vaccini di Limbiate, che da questa mattina sta accogliendo i primi 400 prenotati, in particolare della fascia 75-79...

Uboldo, bambino urtato da un’auto davanti a scuola: la polizia locale cerca il “pirata”

“Se qualcuno ha assistito all’incidente, si faccia avanti”. E’ l’appello della polizia locale di Uboldo, che sta ancora cercando l’automobilista che il 15 aprile...
pizza

Lazzate, clienti al tavolo, i carabinieri chiudono la pizzeria

I carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni una pizzeria di Lazzate in cui sono stati trovati clienti che consumavano al tavolo. Nel pomeriggio...

Garbagnate Milanese, sesso a pagamento nel centro massaggi cinese: denunciato il titolare

Nel weekend i Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno denunciato a piede libero un 47enne cittadino cinese proprietario di un centro massaggi di Garbagnate, in...

Bollate, inaugurata la nuova tensostruttura per le emergenze della Protezione Civile

La squadra della Protezione Civile di Bollate arricchisce le proprie dotazioni acquistando una nuova tensostruttura pneumatica, la quarta, utile per ogni situazione di emergenza....
Saronno Vaccino

Vaccino: a Saronno la prima settimana 400 iniezioni al giorno, soprattutto AstraZeneca

Nella prima settimana di attività, al centro vaccinale di Saronno sono state eseguite 400 iniezioni al giorno, con 4 linee vaccinali attive, da oggi,...
scuola mascherina

Spostamenti liberi tra regioni in zona gialla, per arancione e rossa servirà il “pass”

Tra le novità che scatteranno dal prossimo 26 aprile, con la parziale riapertura di molte attività commerciali, tra cui bar e ristoranti in particolare...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !